Capodanno, tante feste
nel segno della solidarietà

EVENTI - Da Gigi D'Alessio a Civitanova al veglione Ancora in piedi con i ristoratori terremotati a Macerata passando per l'evento firmato Io non crollo a Camerino. Il denominatore comune è il sostegno alle popolazioni colpite
- caricamento letture

 

palo-civitanova-gigi-dalessio

Il palco montato questa notte a Civitanova (Foto Carlo Roberto Marsili)

 

di Sara Santacchi

Sarà un conto alla rovescia meno festaiolo per la provincia di Macerata. Ma mai come quest’anno il Capodanno rappresenterà un nuovo inizio e la volontà di lasciarsi alle spalle quanto è stato, a causa del terremoto che ha colpito profondamente il territorio. Così, il sisma farà da filo conduttore a diverse feste organizzate nel segno della solidarietà.

CIVITANOVA – A partire da Civitanova dove, proprio in aiuto alle zone terremotate, Gigi D’Alessio ha deciso di portare la sua musica organizzando il “suo” Capodanno: “Gigi and Friends” in diretta su Canale 5. Tanti cantanti noti sul panorama nazionale si daranno il cambio sul palco in piazza XX settembre per quello che si preannuncia come un evento da tutto esaurito, viste anche le prenotazioni nelle strutture alberghiere sulla costa (leggi l’articolo).

CAPODANNO-CENTRO-FIERE

Fervono i preparativi per il cenone al centro fiere di Villa Potenza con i ristoratori dei centri più colpiti dal sisma

MACERATA – Capodanno solidale anche al centro fiere Villa Potenza dove il veglione sarà “Ancora in piedi”, proposta ideata da Marche in moto-Comitato pro scossi, gruppo nato proprio in seguito al sisma. L’evento vedrà la collaborazione dei ristoratori dei comuni di Ussita, Visso, Castel Sant’Angelo sul Nera, dei polentari di Santa Maria in Selva oltre che di giovani volontari sfollati nei villaggi turistici della costa che cucineranno per tutti i prodotti tipici dell’entroterra (leggi l’articolo). I fondi raccolti saranno destinati alla promozione e al supporto delle attività commerciali, produttive e turistiche della provincia e della Valnerina danneggiate dal terremoto. Seguiranno musica e divertimento. Per chi, invece, preferirà rimanere in centro nel capoluogo, dalle 22 in piazza della Libertà si ballerà e canterà con il gruppo locale Hey Mama.

CAMERINO -“L’unione fa il veglione” nel Capodanno di Camerino, organizzato dal Comune in collaborazione con l’associazione Io non Crollo e la Pro Camerino: nei locali della Contram in località le Mosse la città ducale festeggerà tutta insieme l’arrivo del nuovo anno a partire dal cenone con prodotti rigorosamente tipici e la musica degli “Old Boys” che poi lascerà spazio al dj set. Rivivrà gli anni ’80 Villa Fornari in località le Calvie a Camerino che propone la divertente festa a tema con piccoli gadget personali in regalo e abbigliamento stravagante

TOLENTINO – Spostando l’attenzione sulle feste spicca Phoenix, ovvero il Capodanno organizzato dal Freemonkey, staff dell’entroterra che riparte dalla notte più lunga dell’anno per riprendere la sua attività. Alle Terme di Santa Lucia a Tolentino sarà l’araba fenice, l’uccello leggendario che risorge dalle sue ceneri dopo la morte, il segno della rinascita.

villa_anitori

Villa Anitori

LORO PICENO – Party di Capodanno anche nella nuovissima Villa Anitori che promette spettacolo, animazione e buona cucina.

LOCALI – Dalla nominaton al Grammy Eward 2017 arriverà direttamente alla consolle del Mia di Porto Recanati Louie Vega, già vincitore del Grammy nel 2006. Musica, colori e diverse soluzioni per la serata che inizierà col cenone, ma che offrirà anche il post cena e diversi menù, per tutti i gusti. Allo Sky Club di Porto Potenza in consolle Cristian Marchi farà ballare fino all’alba.  A Civitanova, a pochi passi dall’evento in diretta tv, non mancherà il Capodanno del Donoma “Nuova Ossessione”, un evento a partire dalla cena che continuerà fino fino alle prime luci dell’alba. Tema “Dolce Vita” per il Capodanno del Dolce&Co, locale civitanovese noto per l’arrosticino. Gran Galà di Capodanno al Tartaruga di Macerata.

Capodanno maceratese: le video interviste tra la gente



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X