Nuoto Master, il Cn Macerata
brilla al meeting “Senza Testa”

Oro nei 100 misti per Alessandra Vella. Argento per Monica Zafrani e Riccardo Pianesi
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
cn-macerata-nuoto

Il gruppo master del CN Macerata

 

La nebbia del mese di novembre ha avvolto tante gioie per il Centro Nuoto Macerata, protagonista con i suoi atleti in più manifestazioni in giro per la regione. La società ha portato in alto il nome del capoluogo grazie a tesserati di differenti età, a conferma di un movimento di qualità ed anche completo nella piscina di viale Don Bosco. Nello specifico i nuotatori Master guidati dal tecnico Massimo Perugini hanno gareggiato a Osimo nella 4° edizione del meeting “Senza Testa” e nella categoria Under 25 Alessandra Vella ha regalato la medaglia più bella, oro nei 100 misti. La Vella non si è fermata qui e si è messa al collo anche il bronzo nei 50 stile. Grande prova di Monica Zafrani argento nei 50 rana, imitata nella piazza d’onore da Riccardo Pianesi però nei 100 dorso. Molti i bronzi, in particolare dalla gara dei 100 misti dove li hanno conseguiti Roberto Alessandrini, Francesco Fiorelli e Giorgio Bormioli, quest’ultimo ha anche aggiunto un altro importante terzo posto nei 100 rana. Da segnalare poi le prestazioni assai promettenti per gli esordienti Omar Ippoliti e Roberto Alessandrini, il primo si è cimentato nei 50 rana e nei 100 stile, il secondo nei 50 stile. I ragazzi allenati da Franco Pallocchini e Mauro Antonini hanno invece gareggiato a Fermo sotto le insegne dell’Ippocampo, progetto ambizioso che vede confluire atleti da Macerata, Civitanova e Loreto. Grazie e non poco ai risultati eccellenti dei talenti maceratesi, l’Ippocampo ha festeggiato addirittura il 2° posto nella classifica finale, miglior club della regione. Superstar Ilaria Simoncini con un tris di ori in appena 4 gare disputate (50 dorso, 50 stile e 100 dorso). Ancora 2 ori (50 e 100 dorso) e un argento (100 farfalla) per la scatenata Lucrezia Battistini; due argenti (50 e 100 dorso) e un bronzo (200 misti) per Alex Pop. Da ricordare la medaglia di bronzo vinta da Giorgia Scoccia nei 50 rana. Lucrezia Battistini ed Alex Pop hanno anche preso parte alla staffetta mista 4×50 salita sul terzo gradino del podio. Punti preziosi infine con i piazzamenti di Alessio Biaggi, Alena e Gaia Fraticelli, Serena Lulaj, Marco Tognetti e Nicolò Covais.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X