Cimitero chiuso per lavori,
niente fiori al caro estinto

POTENZA PICENA - Disagi questa mattina per i cittadini che volevano recarsi sulle tombe dei propri defunti. Il cancello era chiuso senza preavviso. "Una cosa temporanea - ha spiegato il sindaco Francesco Acquaroli - per far operare la gru in sicurezza"
- caricamento letture
Il cimitero interessato dai lavori di ampliamento

Il cimitero interessato dai lavori di ampliamento

 

cimitero-porto-potenzaLavori in corso al cimitero, niente fiori sulle tombe del caro estinto. E’ successo questa mattina a Porto Potenza dove da un mese il Comune ha avviato l’ampliamento del camposanto, necessario a contenere la domanda in crescita per trovare uno spazio ai defunti. Chi si è recato al cimitero ha trovato il cancello dell’area nuova chiuso, senza possibilità di accesso e senza preavviso. «Se è accaduto – spiega il sindaco di Potenza Picena Francesco Acquaroli – è stato per far lavorare la gru arrivata per il posizionamento dei loculi in sicurezza. Ce ne scusiamo se i cittadini hanno avuto un disagio ma i lavori devono proseguire approfittando dei giorni in cui non piove e non sempre si fa in tempo a dare un preavviso. Il problema comunque durerà poco, già domani il cimitero tornerà interamente accessibile. Fino ad oggi sono stati effettuati i lavori senza chiudere e si sta cercando di terminare il prima possibile l’intervento che porterà 160 loculi in più». Diversi i cittadini che hanno dovuto fare marcia indietro, preoccupati che il problema duri fino a novembre quando ricorrerà la festività di tutti i morti.

(Mar. Ve.)

(Foto Federico De Marco)

cimitero-porto-potenza3

La gru al lavoro



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X