Vince Civitanova chiude la porta a Brini:
“Nessun triplete né quadriplete”

POLITICA - Fausto Troiani respinge ogni tentativo di trattativa in vista delle prossime elezioni: "No a personaggi obsoleti"
- caricamento letture
Fausto Troiani di Vince Civitanova

Fausto Troiani di Vince Civitanova

«Triplete e quadriplete sono contro natura, non ci interessa nessun confronto». Porta in faccia da parte di Fausto Troiani a Ottavio Brini che ieri aveva espresso la propria disponibilità verso Fabrizio Ciarapica dando messaggi di apertura a Vince Civitanova e lasciando intendere di incontri e chiacchierate politiche tra lui e Troiani. Ma è lo stesso esponente della civica di destra a respingere tutto al mittente e chiudere la porta a trattative. «Che Brini si autodefinisca a allenatore per noi non è una novità – scrive Troiani –  solo che stavolta vorrebbe vincere facile contro un centrosinistra malconcio e frammentato dopo quattro anni di amministrazione non certo brillante. Solo che anche gli eroi del triplete amministrativo invecchiano, non  hanno più il fiato, ripetono sempre le stesse cose e soprattutto non si comportano bene politicamente e umanamente. Quindi riproporli per un quadriplete, secondo noi, è contronatura. Voglio assicurare  che, quelle poche  volte, tempo fa,  che mi sono sentito con Brini o con i suoi emissari, ho sempre ribadito la volontà di Vince di voler cambiare il modo di interpretare la politica e di non voler convocare più certi personaggi obsoleti della politica locale. In sintesi: Vince Civitanova da tempo ha espresso il proprio candidato sindaco, le primarie le abbiamo fatte con i civitanovesi mentre qualcun altro giocava su più tavoli, non ci interessano altri confronti. Andremo avanti per la nostra strada, con il nostro candidato sindaco Fabrizio Ciarapica, vogliamo rinunciare agli stanchi eroi del triplete».

 

Brini lancia il Marinelli tris e una civica: “Fuori tutti gli ex consiglieri”



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X