Rapace protetto impallinato,
“qui la caccia è vietata”

PETRIOLO - Una poiana è stata trovata e curata da Emanuele Testatonda in un campo della sua azienda agricola, nelle vicinanze della riserva dell'Abbadia di Fiastra. "Sono anni che in questo territorio succedono queste cose"
- caricamento letture
Il falco impallinato rinvenuto nel terreno dell'azienda di Emanuele Testatonda

Il falco impallinato rinvenuto nel terreno dell’azienda di Emanuele Testatonda

falco impallinato
Rapace impallinato nelle vicinanze dell’Abbadia di Fiastra e ancora in vita, titolare di azienda agricola lo trova e lo cura a sue spese. E’ successo oggi pomeriggio a Petriolo. L’imprenditore agricolo Emanuele Testatonda, fondatore della “Allegro con bio”, si trovava in uno dei suoi terreni quando ha trovato tra la vegetazione un esemplare di poiana ferito, specie protetta.
«Essendo un rapace in gravi condizioni – spiega Testatonda – ho dovuto chiamare il mio veterinario. L’ala destra dell’uccello presenta una notevole frattura esposta. Se dovesse sopravvivere nelle prossime ore, dovrà rimanere in cattività per diverso tempo. In queste condizioni difficilmente può essere reinserito in natura». L’uomo non è nuovo a situazioni del genere. «Sono anni che in questo territorio, dove è vietata la caccia – sottolinea l’imprenditore – si trovano spesso animali impallinati, la maggior parte dei quali ovviamente morti. Ho provato a segnalare il fatto alle autorità competenti, ma nessuno è mai riuscito a intervenire. Diverse volte ho dovuto curare gli animali ancora in vita a mie spese, ma non è questo il punto. Tanto vale dichiarare la zona aperta alla caccia, non si può andare avanti così e continuare ad ignorare la situazione».

(Leo. Gi.)

L'ala ferita

L’ala ferita

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X