Enzo Salvi e Antonio Lo Cascio diventano Pokèmon Busters

SOCIAL - Il comico di Castelraimondo ha affiancato l'attore nella realizzazione di un video diffuso in rete
- caricamento letture
antonio_lo_cascio_enzo_salvi (2)

Antonio Lo Cascio e Enzo Salvi nei panni dei Pokemon buster

 

La battaglia di Antonio Lo Cascio, noto comico di Castelraimondo, contro i cacciatori di Pokémon conquista la comicità nazionale. Enzo Salvi, attore protagonista di tanti film e cinepanettoni, ha voluto Lo Cascio al suo fianco in un mini video diffuso sui social che aspira a diventare virale basato proprio sul fenomeno del momento. Il video “Pokémon Busters” è stato girato a Ciampino e i due si spalleggiano nella ricerca. Lo Cascio nel suo stile si rivolge con linguaggio colorito a chi passa il tempo a cacciare Pokémon e suggerisce alternative. «Enzo mi ha chiesto di essere me stesso – racconta Lo Cascio – siamo diventati amici su Facebook e gli è piaciuto il mio modo di pormi per cui mi ha voluto al suo fianco. Devi essere Antonio, mi ha detto». E così è stato. E l’invito a postare non poteva che essere in linea con il video: «Chi non condivide è Amico di Pikachu».

Guarda il video

Antonio Lo Cascio e Enzo Salvi nei panni dei Pokebusters

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-

Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X