Tagli al bus pubblico,
il Comune mette la navetta

POTENZA PICENA - Sarà gratuita e collegherà la città al mare, per lo stesso percorso fatto dalla linea Sap. Il servizio sarà per luglio e agosto
- caricamento letture
Foto d'archivio

Foto d’archivio

Niente bus per collegare al mare, il Comune mette la navetta gratuita. Così ha deciso Potenza Picena a seguito della comunicazione della ditta Sap che ha informato l’amministrazione della soppressione, da parte della Regione, dei servizi di collegamento tra Potenza Picena e Porto Potenza nelle giornate della domenica e per i mesi di luglio e agosto. Per garantire comunque un servizio il Comune ha deliberato ieri la soluzione con la navetta gratuita che seguirà gli stessi orari del bus pubblico e le stesse fermate. Un modo per incentivare la mobilità con il mezzo pubblico di tutti i cittadini residenti nella parte alta verso il mare. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X