Non torna a casa,
imprenditore trovato morto nel dirupo

TRAGEDIA A MONTE CAVALLO - La vittima è Valtiero Sangiorgi, 65 anni, residente a Macerata e titolare della Nuova Veterinaria di Montecassiano. Era andato in cerca di funghi. E' precipitato con la sua auto
- caricamento letture
Valtiero Sangiorgi

Valtiero Sangiorgi

 

valtiero sangiorgi1

 

Esce di casa ma non torna per pranzo, i familiari danno l’allarme e lo trovano morto in un dirupo. Dramma a Romita, frazione di Monte Cavallo, dove attorno alle 18 è stato trovato ormai privo di vita Valtiero Sangiorgi, 65 anni, imprenditore, titolare della Nuova Veterinaria con sede a Montecassiano. Nativo di Faenza Sangiorgi era residente a Macerata. Era a bordo della sua auto, una Suzuki Vitara, precipitata in un burrone, per cause ancora in corso di accertamento. I familiari hanno dato l’allarme poco dopo le 13. Il 65enne infatti era uscito al mattino per andare a funghi. Una sua passione, lo faceva tutti giorni. Poi doveva rientrare per le 10,30 perché doveva fare delle consegne di lavoro, medicinali, legati alla sua attività che ha anche a Matelica. Ma a casa non è arrivato. I familiari hanno atteso l’ora di pranzo poi hanno iniziato a cercarlo e hanno avvisato i carabinieri di Pieve Torina e di Camerino. Il marito della figlia ha raggiunto la zona dove era solito cercare i funghi, a Collettoni. Era con degli amici. Sono stati loro ad aver visto l’auto, rovesciata, sotto ad una scarpata, ad almeno 20 metri dalla sede stradale. Per l’imprenditore non c’è stato più nulla da fare. Con l’aiuto del nucleo Saf dei vigili del fuoco è stato recuperato il corpo e portato all’obitorio dell’ospedale di Camerino per l’ispezione esterna. Sono in corso accertamenti per capire se il 65enne abbia avuto un malore che lo ha portato fuori strada o se ha perso il controllo del mezzo a causa del maltempo. Questa mattina a Monte cavallo c’era molta nebbia. Sulla strada da dove l’auto è precipitata sono state trovate delle impronte di frenata delle ruote, diverse, che lasciano pensare ad una perdita del controllo del mezzo. Il veicolo sarà recuperato nei prossimi giorni con condizioni meteo più favorevoli. L’uomo lascia la moglie Ursula Baldoni e la figlia Elena. Ancora da fissare il funerale.

(Mar. Ve.)

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X