“Come vivo la mia fede”:
Simone Riccioni si racconta

MACERATA - Il protagonista del film "Come saltano i pesci" sarà ospite lunedì alle 21 di un dibattito alla parrocchia Santa Madre di Dio
- caricamento letture
Simone Riccioni

Simone Riccioni

Invitato dai ragazzi che si preparano alla cresima, Simone Riccioni sarà ospite lunedì della parrocchia Santa Madre di Dio, a Macerata (alle 21, all’auditorium annesso alla chiesa di via Barilatti).  Il tema proposto all’attore (domani al ‘Buon pastore”) che si è rivelato con il film cult ‘Come saltano i pesci” diretto da Alessandro Valori è: “Come vivo la mia fede”. Riccioni sarà brevemente intervistato dal giornalista Maurizio Verdenelli. Seguiranno le domande dei presenti. Dalla trama del film che sta ottenendo un forte successo nelle sale cinematografiche italiane, dopo le anteprime sold out a Fermo e Macerata, emerge il tema della solidarietà. «Le difficoltà che giovani e meno giovani incontrano nella vita possono essere superate se si trova una mano amica e se si è disposti a stringerla» dice il parroco don Andres che ha collaborato con i ragazzi e con Giorgio Iacobone (“Come saltano i pesci” è stato il più bel film che abbia visto, dichiara l’ex questore di Ancona e Trento) all’evento. L’obiettivo che si propongono gli organizzatori dell’incontro è rispolverare un po’ idealismo e solidarietà dei giovani maceratesi, grazie proprio all’aiuto di Riccioni. Guidati dai catechisti Giorgio e Rita di seguito i ragazzi che si apprestano alla Cresima: Agnese Gambini, Alessia Fermani, Alice Rocchetti, Angela Micucci, Carlo Vaccarini, Elia Onori, Elisa Acciarresi, Federico De Introna, Francesco Marconi, Iacopo Mariucci, Martina Compagnoni, Raffaele Uletto, Veronica Pietrella e Riccardo Fermani.

***

Domani (domenica 17 aprile) alle 16 Simone Riccioni sarà ospite dell’incontro organizzato dalla Rete per l’Educazione nella chiesa del Buon Pastore di Collevario (leggi l’articolo).



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X