“Pronto? Soccorso?”
“Attenda in fila”

CRONACHE MARZIANE (5a puntata) - Commenti ironici alle notizie pubblicate negli ultimi giorni. Sanità, vitalizi, fusioni e cannabis
- caricamento letture
Cronache Marziane 5 comi pronto soccorso fila

Sanità: tutti gli aggiornamenti su facebook.comi

 

di Leonardo Giorgi

  • L’università di Lisbona fa sapere che l’Universo non finirà nei prossimi 2,8 miliardi di anni. Le code al pronto soccorso di Macerata si fanno improvvisamente più sopportabili.
  • Aggiornamenti da Facebook.Comi: il segretario regionale del Pd rinuncia al vitalizio dopo i 60 anni e preferisce riscuotere subito la somma di 172.720 euro che gli spetta. In effetti con quello che stanno combinando con la sanità, chi ci arriva più a 60 anni nelle Marche?
  • Fusioni, vicina l’unione tra Tolentino e Camporotondo. La gioia del sindaco Pezzanesi: «Per l’occasione trentatrè camporotondini entreranno a Camporotondo, tutti e trentatrè rotolando in un girotondo in tondo al sindaco Tondi». 
  • Ospedale unico, ipotesi finanziamento tramite partner privati. Arrivano però cattive notizie dagli stessi privati: «Abbiamo già speso tutto per far eleggere Ceriscioli».
  • Controlli dell’unità cinofila dei carabinieri allo stadio Helvia Recina. Troppo sospetto il tripudio di gioia scatenato da una Foglia.
  • Il Movimento 5 stelle presenta in Regione una proposta di legge per liberalizzare l’uso terapeutico della cannabis. L’uso di stupefacenti aiuterà la popolazione a capire meglio la riforma sanitaria.
  • Civitanova, il Comune avvia un progetto di eliminazione ratti attraverso un codice a barre. Ancora da decidere il prezzo al chilo.
  • Macerata, si masturba davanti a una coppia. Il commento della Snai: «Per una reazione del genere di solito ci vuole almeno una scala reale».


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X