“Un immobile per l’Agenzia delle entrate”

CIVITANOVA - Il consigliere comunale di centrodestra Claudio Morresi chiede al sindaco di scongiurare un trasferimento dell'ente che potrebbe lasciare la città per la spending review
- caricamento letture
Il consigliere Claudio Morresi

Il consigliere Claudio Morresi

«Perché l’amministrazione comunale non mette a disposizione un immobile per l’Agenzia delle entrate? Per effetto della spending review potrebbe abbandonare Civitanova». Il consigliere comunale della lista civica di centrodestra Claudio Morresi chiede al sindaco chiarimenti sullo stato della richiesta da parte dell’ente fiscale che avrebbe inoltrato a Palazzo Sforza nei giorni scorsi l’ipotesi di potersi trasferire in un immobile di proprietà pubblica e di pagare le utenze per poter rimanere in città. Una richiesta avanzata anche a Macerata dal corrispettivo ufficio provinciale e che sarebbe stata accolta dall’amministrazione maceratese. «Carancini si è prodigato per trovare un luogo idoneo al regolare svolgimento delle attività dell’istituto – dice Morresi – non mi risulta che la stessa sollecitudine ci sia stata da parte di Corvatta. E’ un servizio utile alla cittadinanza e un trasferimento non sarebbe auspicabile. Qual è la posizione dell’amministrazione su questo?»

(l.b)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X