Si è spenta a 105 anni
Gioconda Ciccolessi

LUTTO - La nonnina era la più anziana di Castelraimondo, lascia 5 generazioni di nipoti
- caricamento letture
GIOCONDA

Gioconda Ciccolessi

 

Si è spenta questa notte la nonnina di Castelraimondo Gioconda Ciccolessi, che lo scorso 17 gennaio aveva raggiunto il traguardo dei 105 anni. A piangerla i suoi figli, i nipoti, i pronipoti, tra cui le due piccole Annachiara e Beatrice che nel 2013 le avevano dato la gioia di diventare trisavola, giungendo a vedere la quinta generazione della sua numerosa famiglia. Nata il 17 gennaio del 1911 nella frazione di Castel Santa Maria, ha sempre vissuto per i 5 figli e la famiglia, è stata una donna dal carattere tenace e pieno di energia, amava raccontare i tanti momenti vissuti, ricordando le grandi difficoltà del dopoguerra, quando non c’era nulla e lei si era data da fare per la sua famiglia. La nonnina si era trasferita a Castelraimondo all’età di 44 anni, continuando a vivere qui insieme ad uno dei figli ed alla sua famiglia. Nel 2011 giorno del suo centesimo compleanno, alla grande festa organizzata in suo onore la nonnina si era presentata in grande forma, accennando anche qualche passo di danza e scherzando sulla sua longevità, una vita la sua che ha attraversato due secoli, portata avanti sempre in salute, sino a poco tempo fa, quando le sue condizioni si sono aggravate, tanto che quest’anno non era stato possibile festeggiare il suo compleanno. Lei era la residente più anziana di Castelraimondo. I funerali si svolgeranno domani alle 15 nella chiesa della Sacra Famiglia a Castelraimondo. 

(m.o.)

per monia

Gioconda con nipoti e pronipoti



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X