Parksì, due dibattiti in due giorni:
“La cittadinanza dica la sua”

MACERATA - Mercoledì e venerdì due incontri pubblici all'hotel Claudiani organizzati dai gruppi consiliari di Forza Italia-Idea Macerata e M5S sulla questione che l'amministrazione si prepara a portare in Consiglio
- caricamento letture

park sì 2

di Claudio Ricci

Settimana pre-natalizia all’insegna del dibattito sulla questione Park sì a Macerata. Due incontri, organizzati rispettivamente dai gruppi consiliari di Forza Italia-Idea Macerata e dal M5S per confrontarsi con la cittadinanza sull’acquisizione del parcheggio di via Mugnoz che l’amministrazione vorrebbe riscattare ad una cifra di 1,6 – 2,2 milioni di euro dal privato Saba srl. Un tema che non arriverà in Consiglio comunale entro il 2015 come avrebbe voluto il sindaco Romano Carancini (leggi l’articolo) e su cui ci sarà più margine di confronto non solo tra componenti politiche ma anche con la cittadinanza. Si parte mercoledì 9 alle 21 all’hotel Claudiani con il dibattito aperto “Il fantastico Park Sì, tra mirabolanti teorie, pedonalizzazione, accesso al centro storico. Le ragioni del sì, le ragioni del no” organizzato dai consiglieri comunali, Riccardo Sacchi, Andrea Marchiori, Deborah Pantana di Forza Italia e Francesco Luciani di Idea Macerata. All’incontro interverranno 6-7 relatori che in circa 10 minuti di tempo ciascuno approfondiranno la questione dal punto di vista legale, commericiale, ingegneristico e territorio. «Non siamo contrari a priori all’operazione – così Marchiori – ma non vogliamo che porti un aggravio per le casse comunali. Il dibattito sarà aperto al pubblico e chiunque potrà intervenire per dire la sua a margine degli interventi programmati». All’incontro sono stati invitati anche l’assessore alla Mobilità, Mario Iesari e i vertici della partecipata Apm, che nei piani dell’amministrazione, dovrebbe acquisire la gestione del parcheggio.

parksì«La nostra ambizione – ha chiarito il capogruppo di Fi Riccardo Sacchi – è quella di fare chiarezza e conoscenza per dirimere i tanti e gravi dubbi che pesano su una questione come il Park Sì che vincolerà il futuro strategico della città». Sempre il Claudiani, venerdì sera alle 21, 30 sarà il teatro del confronto “Quale Park sì” organizzato dal M5S. «Abbiamo studiato a fondo tutti gli atti – ha detto la portavoce Carla Messi – e ne abbiamo ricavato delle slide in cui per punti abbiamo ricostruito la vicenda del parcheggio, in modo tale che i cittadini possano capire che cosa è successo dagli anni 90 in poi. C’è un buco temporale nella ricostruzione della vicenda che abbiamo colmato recuperando la corrispondenza tra le amministrazioni comunali e la Saba». Prima degli interventi dei cittadini la portavoce Carla Messi esporrà la visione di mobilità e sosta che i 5Stelle immaginano per la città.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-

Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X