Seconda vittoria consecutiva
per la Roana Mosca

VOLLEY - Successo per le ragazze di Giganti in una gara praticamente mai in bilico
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

RoanaSeconda vittoria consecutiva per la Roana che affronta nella sfida casalinga Imola, squadra in cerca di punti in classifica per invertire il suo trand negativo. La Roana tuttavia non ci sta e, a parte la parentesi del secondo set, domina la partita spingendo molto in battuta e vincendo 3 a 1 contro le emiliane. Partono molto concentrate le ragazze di Giganti che cedono solo a poche sbavature, errori di gioventù che permettono alle avversarie di non spegnere mai le speranze di agguantare le padrone di casa, ma dal secondo time out tecnico sono le ospiti a giocare in modo falloso e lanciano le maceratesi alla conquista del set per 25 a 16. Nel secondo parziale sembra esserci un calo di attenzione da parte di Micheletti e compagne che fanno cadere qualche palletta di troppo e non hanno la stessa intensità in battuta così da permettere un crescere del gioco dall’altra parte della rete, troppo tardi si torna a far sul serio e Imola chiude il set 25 a 23. Sull’uno pari le due formazioni scendono in campo molto agguerrite e con la voglia di far bene, ma la Roana è un razzo e le ragazze di Imola faticano a star loro dietro, solo sulla fase centrale del set cercano di essere pericolose ma grazie ai molti mani out di Giorgi e agli attacchi del braccio pesante di Recine per le maceratesi si chiude il set 25 a 18. Il quarto ed ultimo set è un monologo delle padrone di casa che trovano nell’intesa tra Peretti e Barroero l’arma vincente per chiudere la partita con una tranquillità che deve dar fiducia alle ragazze della Roana per affrontare questo lungo campionato che dopo le prime quattro giornate raccoglie tutte le squadre in pochissimi punti di differenza. Weekend vincente per tutta la società, insieme alla Roana anche l’Helvia Recina Macerata, debuttante in seconda divisione, vince la prima giornata di campionato contro la Cgf di Pranzetti, mentre in prima divisione l’Helvia Recina Medea vince la sua terza partita di fila a punteggio pieno sempre contro la formazione di Pranzetti, partita vinta facilmente senza mai sentirsi preoccupati delle avversarie. Il sole splende anche di domenica con due vittorie per 2 a 0 dell’under 14, la prima contro la formazione del Valfiastra e la seconda contro la Futura Tolentino. Nell’infrasettimale debutto anche dell’altra squadra di seconda divisione che ha nella sua rosa una solo ragazze classe 2000, due 2002 e tutte le altre nove nate nel 2001, una giovane squadra che tenta di imparare il gioco tramite l’esperienza di confrontarsi con giocatrici più navigate di loro. Le ragazze di Santoni non riescono a vincere neanche un solo set contro la Pallavolo Sangiustese, anche se nei primi due set sono state molto vicine nel farlo (25-23/25-22), ma hanno espresso un buon gioco soprattutto un atteggiamento positivo in difesa. Perde anche l’under 16 B con il derby contro Montecassiano, mostrando però degli enormi miglioramenti nel gioco.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X