Sconfitta a testa alta per il Mogliano

HOCKEY - Un buon secondo tempo non basta per evitare di perdere 4 a 2 contro il Tosoni
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

hockey (3)Esce ancora sconfitto il Mogliano, questa volta per 4 a 2 dal Lamacchi Tosoni di Villafranca, dove la squadra locale di hockey ha dimostrato di possedere tutte le carte in regola per il salto di categoria.
Ancora una volta, però, proprio come successo nelle ultime due settimane contro Adige e Bondeno, il Mogliano non è semplice sparring partner di categoria anzi crea gioco, è insidioso e si rende pericoloso purtroppo senza trovare la rete della porta. il primo tempo è stato totalmente di marca villafranchese: 3 a 1 dopo i primi 35 minuti. I locali nutriti da un folto numero di giocatori stranieri prendono fin da subito in mano le redini del gioco, finalizzando tre score grazie alle prodezze degli indiani ben coadiuvati da altri tre italo argentini. Di Meconi il goal su corto. Il secondo tempo invece non riprende la falsa riga del primo. I biancorossi marchigiani scendono in campo con un nuovo atteggiamento, pronti a riaprire la partita. Per circa 15 minuti, i villafranchesi saranno costretti alla difesa nella loro metà campo, mentre un Mogliano decisamente più aggressivo tentava la via del goal. L’inesperienza moglianese sancisce il 4 a 1 su contropiede rapido dei veneti. Negli ultimi 10 minuti del match, il Mogliano ha tentato anche l’impossibile per riaprire la partita: fin da subito Mosciaro gonfiava la rete del Villafranca su variante del corner corto per il 4 a 2, successivamente sia Mosciaro che Meconi avranno tre nitide occasioni da goal purtroppo non finalizzate. Il triplice fischio al 70’ sancisce la fine di una partita in cui il Villafranca ha meritato sicuramente la vittoria, ma il Mogliano ha assunto consapevolezza dei propri mezzi soprattutto in vista del match salvezza di sabato prossimo contro il CSP San Giorgio Casale di Scodosia.

HC MOGLIANO: Castellani, Di Salvatore, Sarwar, Natali A, Natali M, Migliorelli, Cesetti, Mosciaro, Carletti, Meconi, Girtler, Simonetti, Salvucci.
CARTELLINI: 1 verde Mogliano – 1 verde e 1 giallo Villafranca
CORTI: 4 Mogliano – 4 Villafranca
SPETTATORI: 50 circa.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X