Festa Chiesanuova
La Juniores è campione

CALCIO GIOVANILE - La squadra di Luca Travaglini ha vinto il campionato, disputato per la prima volta. Sabato la finalissima per il titolo regionale
- caricamento letture
travaglini luca

L’allenatore della Juniores del Chiesanuova Luca Travaglini

di Sara Santacchi

Esordio e vittoria del campionato in un solo anno. L’impresa compiuta dalla Juniores del Chiesanuova allenata da Luca Travaglini è la soddisfazione più grande a compimento di una stagione partita come una scommessa. I biancorossi hanno per la prima volta partecipato al campionato regionale di categoria riuscendo a primeggiare tra tutte le concorrenti con numeri da capogiro che parlano di 23 vittorie, un solo pareggio e 4 sconfitte. Ben 91 le reti messe a segno e solo 20 quelle subìte hanno fatto grande la Juniores biancorossa che andrà a giocarsi il titolo nella finale regionale con gli altri pari età. Non è tutto. Il Chiesanuova è riuscito a escludere per la prima volta dopo diversi anni, il Tolentino dalle fasi finali dopo un agguerrito duello lungo una stagione, lasciandolo alle sue spalle a 5 punti di distanza. Una vittoria che vale un pezzo di storia per i giovani della società di Bonvecchi, che oltre a giocare un campionato ad altissimi livelli, hanno fatto spola anche con la prima squadra militante in Promozione. Duplice impegno dunque per loro, ma anche doppia soddisfazione. E non finisce qui perché l’obiettivo è conquistare il titolo regionale assoluto e passare alla fase nazionale. Il primo passo è fatto dopo la vittoria per 2-1 sabato contro l’Atletico Gallo Colbordolo.

Mister Travaglini come definire questa stagione?

“Unica. Ci siamo confrontati con società di prima di scelta come il Portorecanati, Corridonia, Tolentino e avere la meglio non era semplice per una società come noi che si presentava per il primo anno a un campionato regionale Juniores. Per questo la soddisfazione è anche doppia ed è stato entusiasmante il duello spalla a spalla col Tolentino fino alla nostra vittoria”

Qual è stata l’arma vincente?

“La disponibilità da parte dei ragazzi al primo posto. Sono sempre stati responsabili e seri nell’allenamento mostrando una maturità che non è facile trovare in ragazzi del ’96 e ’97. Poi un ringraziamento particolare va a Peppe Santoni, allenatore della prima squadra con cui abbiamo collaborato da inizio stagione. E’ stato in grado d capire i momenti e non sovrapporre gli impegni della Juniores con quelli dei “grandi”.

FC Chiesanuova JUNIORES REG.LE 2014.2015

La Juniores del Chiesanuova

Come gestisce un gruppo così giovane?

“Dunque i ’96 si sono allenati soprattutto con la prima squadra mentre io ho avuto una quindicina di ’97. Non dico che sia semplice, come in tutte le cose, ci sono momenti in cui si attraversano fasi difficili. Ci sono stati alti e bassi, ma l’importante è non perdere di vista l’obiettivo e restare uniti, Poi è un mix di elementi: fortuna, gestione del gruppo”.

A questo punto, sabato affronterete il Monticelli, credete nel titolo regionale?

“Sicuramente faremo il possibile e anche di più per ottenerlo. Questa settimana, infatti, lavorerò soprattutto sulla testa perché la cosa più pericolosa che possa capitare sono i cali di concentrazione. Andare dalle stelle alle stalle è un attimo e non vogliamo buttare via tutto il lavoro di un anno”.

La rosa del Chiesanuova Juniores:

PORTIERE: Alessandro Piermattei  ’98, Massimo Bozzi ’97.

DIFENSORI: Alessandro Acconcia ’96, Mauro Aringoli ’96, Loris Marini ’97, Stefano Pascucci ’96, Raffaelli, Lorenzo Sacchi ’96, Leonardo Medei ’97, Alessio Tartarelli ’96, Lorenzo Santini ’97, Giacomo Carlini ’97, Leonardo Paoloni ’95.

CENTROCAMPISTA: Filippo Caracini ’97, Mattia Chiaraberta ’96, Alessandro Iercamillo ’96, Nicola Medei ’97, Ayoub Zemrani ’97, Gianmarco Giaconi ’96, Riccardo Pizzarullo ’96, Francesco Romagnoli ’96.

ATTACCANTI: Mattia Rossi ’97, Nicola Carcini ’97, Riccardo Montecchiarini ’97, Mattia Rossi ’97.

ALLENATORE: Luca Travaglini



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X