I big dell’hard messi a nudo
dalla segretaria di Schicchi e Siffredi

Al Monstas di Porto Potenza Picena la giornalista scrittrice Debora Attanasio presenta il libro in cui racconta i suoi 9 anni al fianco delle star dei film a luci rosse
- caricamento letture
Debora Attanasio pornostar(1)

L’ufficio dove lavorava Debora Attanasio (al centro) circondata dalle più famose star del porno

Cosa accadeva dietro le scene dei set porno, lontano dalle macchine da presa e dalle luci della ribalta? Come passavano il tempo i grandi divi dell’epopea dell’hard come Cicciolina, Moana, Rocco Siffredi e Schicchi? Tante le curiosità da svelare di un mondo da sempre al limite tra l’immoralità e la libertà individuale che ha radicalmente cambiato, o cercato di cambiare, il pensiero conservatore e tradizionale dell’Italia degli anni ’70 e ’80. A rivelarlo sarà Debora Attanasio segretaria per 9 anni del re del porno Riccardo Schicchi la quale, con la promessa di far dimenticare tutti i cliché sul porno, presenterà il suo libro sabato 18 aprile alle 22 al pub Da Monstas di Porto Potenza. Lo stesso produttore dichiarò «è più facile trovare una pornostar che una brava segretaria» e oggi, quel lavoro tanto apprezzato e singolare è stato rivelato in tutte le sue sfaccettature grazie al libro «Non dite alla mamma che faccio la segretaria». Un viaggio nel mondo dell’hard fatto da chi ne ha conosciuto tutti gli aspetti professionali e organizzativi per celebrare gli aspetti più carnali delle relazioni umane ma anche per sfatare falsi miti e evidenziare l’animo umano di attori e produttori.

 

Debora Attanasio cicciolina e schicchi (5)

Cicciolina e il produttore porno Riccardo Schicchi

 

 

 

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X