Matelica e Vis Pesaro
non pungono sotto porta
Pareggio a reti inviolate

SERIE D - La giovane compagine ospite tiene testa ai biancorossi. Mister Bartoccetti, al debutto, porta a casa un solo punto. Locali in 10 a tre minuti dal 90esimo per l'espulsione di Scotini. Standing ovation per l'ex Cacciatore sugli spalti per assistere al match
- caricamento letture
La parata di Spitoni

Una parata di Spitoni

di Sara Santacchi

È forse mancata la scintilla sotto porta per far brillare un Matelica che non va oltre lo 0-0 contro una Vis Pesaro instancabile e terribile nelle ripartenze. La giovane compagine ospite tiene testa ai biancorossi, sulla cui panchina debutta il nuovo allenatore Roberto Bartoccetti. L’intenzione di di rifarsi da parte dei padroni di casa c’è ma non basta. La squadra di Ceccarini decisa a non tornare a casa a mani vuote mette in campo la grinta delle giornate migliori. Ne risulta un Matelica più propositivo nella ripresa quando Bartoccetti le prova tutte per sbloccare il risultato, rendendo la formazione più offensiva. Da segnalare l’arrivo sugli spalti da spettatore dell’ex attaccante Cristian Cacciatore accolto da un grande applauso e il tifo di casa tutto in piedi per salutare il proprio beniamino.

L'espulsione di Scotini

L’espulsione di Scotini

LA CRONACAMister Bartoccetti ripropone il solito 4-2-3-1 inserendo Ranucci a destra e Scotini in mezzo al campo a far coppia con Borgese. Così dà maggiore esperienza al reparto avanzato nel quale Mandorino-Moretti e Iotti formano il trio alle spalle di Ambrosini. Per attendere la prima occasione bisogna attendere il 20′ quando ci prova Bugaro, ma Spitoni trattiene sulla linea. Ospiti pericolosi sullo sviluppo di un corner: Brighi ci arriva di testa e Spitoni replica ancora con una parata delle sue respingendo la sfera che finisce sul palo. Il Matelica fatica a rendersi realmente pericoloso sottoporta, così ci prova Ambrosini su punizione senza creare troppi patemi a Teodorani. Replica lo stesso al 40′ in diagonale all’interno dell’area, ma l’estremo difensore di casa non si fa sorprendere.

Nella ripresa è un Matelica più vivace, a cui Bartoccetti dà maggiore profondità inserendo Api per Ambrosini. Mandorino (tra i migliori in campo) al 52′ fa partire un destro dal limite dell’area che non impegna troppo Teodorani, quindi ci riprova su punizione defilata al 57′ ma Teodorani trattiene ancora. Pericolosa anche la Vis Pesaro su punizione al 68′: Bugaro cerca De Iulisi ma Spitoni gli toglie la sfera dalla testa. Ci riprova Bugaro su calcio piazzato all’80’ con Spitoni che miracoleggia trattenendo sulla linea. Bel destro di Iotti dal limite che Teodorani trattiene all’82. Il Matelica resta in 10 all’87’ dopo l’espulsione di Scotini per doppia ammonizione. Il triplice fischio arriva dopo quattro minuti di recupero. Il pari vale comunque il ritorno nei play off per un Matelica per il quale urge trovare la chiave di volta per sbloccarsi. Il punto rende più felice la Vis Pesaro per una prestazione decisamente convincente.

Bartoccetti esce dal campo a fine gara

Mister Bartoccetti esce dal campo a fine gara

IL TABELLINO

MATELICA –  Spitoni 8, Ranucci 7, Benedetti 6.5, Borgese 6.5, D’Addazio 6.5, Ercoli 6.5(1 st Gilardi 6.5), Iotti 6.5, Scotini 6.5, Ambrosini 6 (19’st Api 6), Mandorino 7(32’st Jachetta 6), Moretti 6.5. All: Bartoccetti
VIS PESARO –  Teodorani 6.5, Fabbri 6.5, Dominici 6.5, Granaiola 6, Brighi 6.5, Labriola 6.5, Bartolucci 6(41′ st Evacuo s.v.), Rossoni, De Iulis 7 (22’st Zanigni S.v.), Ruffini 6, Bugaro 6.5. All: Ceccarini

Arbitro: Campagnolo di Bassano del Grappa
Note: spettatori circa 1000. Ammoniti: Dominici, Granaiola, Ercoli, Scotini, Fabbri, Benedetti. Espulsi: Scotini al 42’st per doppia ammonizione. Angoli: 3-2. Recupero: 1’+4′.

Borgese



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X