Capodanno in piazza
con dj set Filippini e Domenella

MACERATA - Torna il tradizionale appuntamento all'aperto. L'assessore Monteverde commenta il divieto dei fuochi d'artificio e aggiunge: "Facciamo comunità con il ballo e la musica"
- caricamento letture
Un Capodanno in piazza della Libertà a Macerata

Un Capodanno in piazza della Libertà a Macerata

Nella notte di san Silvestro torna a Macerata il tradizionale appuntamento all’aperto per festeggiare l’arrivo del nuovo anno.
Il 31 dicembre, a partire dalle 22.30, il ritrovo per tutti sarà in piazza della Libertà dove, a suon di musica, si aspetterà il 2015 grazie all’iniziativa promossa dal Comune di Macerata e dalla Pro Loco Macerata.
“In piazza – afferma l’assessore al Centro storico e alla Cultura, Stefania Monteverde – per fare festa insieme: continua ad essere questa la scelta dell’amministrazione, fare comunità nessuno escluso, con la musica e il ballo per attenuare il freddo dell’inverno e salutare sereni il nuovo anno. L’invito a stare insieme è rivolto a tutti, soprattutto a quelli che ogni anno hanno voglia di rovinare le feste con i petardi fuori luogo – commenta facendo riferimento all’ordinanza del sindaco Carancini che vieta botti e fuochi d’artificio (leggi l’articolo) –  non c’è motivo di rovinare le cose e mettere malumore, abbiamo bisogno solo di buonumore e serenità”.
Piazza della Libertà si trasformerà ancora una volta in una discoteca all’insegna della disco music anni Settanta/Ottanta con soul e blues, con un grande palco e uno schermo gigante dove verranno proiettate in diretta le riprese del pubblico e della piazza stessa, con luci e suoni e l’orchestra Veronica Key che dal vivo, con i suoi sei musicisti, accompagnerà il pubblico, insieme ai mitici dj Enrico Filippini e Diego Domenella, fino alla mezzanotte e oltre, con dolci, spumante e grappoli d’uva gratuiti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X