Furto di attrezzi in un casolare,
sparita anche una maialina

CIVITANOVA - I ladri sono entrati sfondando il cancello con un mezzo
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Furto di attrezzi da lavoro nella notte in contrada Castelletta nelle campagne di Civitanova Alta. Ignoti si sono introdotti all’interno di un casolare disabitato e hanno trafugato motozappe e altri utensili che potevano essere facilmente caricati lasciando mezzi più pesanti come il trattore presente nella proprietà. I ladri sono entrati sfondando il cancello con un mezzo e poi hanno ripulito la rimessa di tutti gli attrezzi. Ad accorgersi del furti il proprietario N.S. di 60 anni che abita a Fontespina e che questa mattina, dopo essersi recato nell’abitazione di campagna, ha scoperto il cancello distrutto e l’ammanco di attrezzi. Sparita anche la maialina che si trovava dietro un cancelletto, non si sa se anche quest’ultimo portato via dai ladri o scappato.

(l. b.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X