Traini e Martinez, due rinforzi per il Cus Macerata

CALCIO A 5 - I due giovani vanno a rinforzare la formazione militante nel campionato di C1
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Cus Macerata

Eduardo Martinez e Stefano Traini

Il Cus Macerata volta pagina e prova a dimenticare un novembre tra i mesi più avari di bei risultati per la solitamente feconda squadra dei grandi nel futsal. Si entra nel mese del Natale e l’Ente riceve 2 graditissimi regali anticipati. Già dal prossimo match della C1 Figc, venerdì a Pagliare contro l’Eagles vice-capolista e davanti di 3 lunghezze, la formazione cussina quinta in classifica potrà disporre di due volti nuovi: il portiere Stefano Traini classe ’94 ex Adverso Ascoli e lo spagnolo Eduardo Martinez. Stante la tradizionale politica gestionale del Cus, di formazioni assemblate cioè a rimborsi zero, è quasi superfluo aggiungere che si tratta di rinforzi resi possibili da motivi di studio, entrambi i ragazzi infatti frequentano l’Ateneo maceratese. Nello specifico Martinez, classe 1989 e in passato anche nella B iberica col Maiorca, è qui per il progetto Erasmus e il suo adattamento non dovrebbe essere problematico dato che si allena da settimane con il gruppo. Inoltre il duo tecnico Zampolini e Bacosi potrà contare anche sulle prestazioni del promettente baby Raoul Rossetti. Il talento è stato appena aggregato alla prima squadra dalla compagine Allievi dove stava facendo faville (8 reti nell’ultimo incontro!), a conferma quindi della continua opera di valorizzazione del proprio vivaio da parte del Cus Macerata.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



Donazioni
Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X