Piccola pesca irregolare: multe per 7mila euro

CIVITANOVA - I controlli della Guardia costiera hanno rilevato illeciti: pescatori vendevano molluschi senza bollo sanitario e un commerciante di pesce vendeva senza la necessaria documentazione di tracciabilità
- caricamento letture

guardia costieraControlli sulla piccola pesca a Civitanova, la Guardia costiera oggi ha messo a segno una serie di ispezioni sia a pescatori che ad ambulanti che vendono il pesce. Controlli analoghi sono stati effettuati, sempre oggi, anche a Porto Recanati. Tre gli illeciti amministrativi: con pescatori che sono stati trovati a vendere molluschi privi di bollo sanitario. Un’altra multa è stata fatta ad un commerciante di pesce che vendeva senza avere la necessaria documentazione di tracciabilità. Il pesce è stato sequestrato. In tutto sono state elevate multe di 7mila euro.

Redazione CM



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X