Sedicenni fanno marijuana party
a casa di una amica: 5 denunce

POLLENZA - Nove giovanissimi si sono ritrovati ieri per consumare stupefacente approfittando dell'assenza dei genitori di una ragazza. Irruzione dei carabinieri che hanno trovato 7 grammi di droga
- caricamento letture
Marijuana party

Marijuana party

di Gianluca Ginella

Un marijuana party tra sedicenni, irruzione dei carabinieri in una abitazione di Pollenza: cinque ragazzini denunciati per detenzione di stupefacenti. Ad aiutare i militari alcuni genitori che avevano segnalato che i figli consumavano stupefacenti. Sette i grammi di marijuana rinvenuti al droga party.

Si sono ritrovati nella casa di una loro amica, una ragazzina di sedici anni che vive in località Trebbio, a Pollenza. Sei ragazzi, tre ragazze, studenti delle scuole superiori di Macerata, che hanno approfittato del fatto che i genitori dell’amica fossero assenti per ritrovarsi, intorno alle 18 di ieri, nella sua abitazione per consumare stupefacente. Senza sapere però che le mosse di alcuni di loro erano monitorate da qualche giorno dai carabinieri della Compagnia di Macerata. I militari avevano ricevuto le segnalazioni di alcuni genitori che avevano riferito loro che i figli consumavano droga. E così erano partite le indagini che ieri pomeriggio hanno portato i carabinieri alla casa di località Trebbio dove era in corso il party a base di marijuana. I militari, convinti che i giovani si fossero ritrovati in quella casa per consumare droga hanno fatto irruzione trovando i 9 ragazzi in possesso dei 7 grammi di marijuana e di due bilancini di precisione. Cinque ragazzi hanno ammesso che la droga era loro e sono stati denunciati alla Procura dei minori per detenzione di stupefacenti. Una operazione che conferma l’attenzione dei carabinieri verso lo spaccio di stupefacenti in provincia. Tolleranza zero è la linea adottata dalla procura di Macerata per contrastare un fenomeno in crescita e che coinvolge ragazzi sempre più giovani.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X