Civitanovese, basta Pintori
Agnonese ko al Polisportivo

SERIE D - I rossoblu vincono 1 a 0 grazie al gol dell'attaccante e guadagnano il quinto posto in classifica
- caricamento letture
Gol civitanovese (3)

La Civitanovese può esultare per il gol di Pintori

Antonio Mec omonaco, allenatore della Civitanovese

Antonio Mec omonaco, allenatore della Civitanovese

di Maikol Di Stefano

(fotoservizio di Lucrezia Benfatto)

La Civitanovese ringrazia Pintori e bissa la vittoria di Castelfidardo. Un risultato di misura, che proietta i rossoblu al quinto posto in classifica a parimerito col Campobasso. I molisani però devono recuperare la gara con la Recanatese, sospesa otto giorni fa. Civitanovese e Agnonese partono a rilento, con una fase di studio prolungata che viene rotta dopo 8′ dalla punizione di Degano, sventata da Biasella. Sugli sviluppi dell’azione, ripartenza pericolosa dei molisani con Pettrone che allarga sulla sinistra per Pagliauca, il quale entra in area e serve Ricamato ma quest’ultimo calcia debolmente verso Silvestri. Passano sessanta secondi e Amodeo mette i brividi alla retroguardia ospite. Poco prima del quarto d’ora ancora rossoblu in avanti, Degano verticalizza per Forgione che entra in area e di esterno calcia alto. Partita che non si sblocca, ma padroni di casa ancora avanti con due occasioni aree. Al 22′ discesa sulla sinistra di Mioni, palla in mezzo Amodeo di testa manda alto. Due minuti dopo, sull’out opposto Pintori raggiunge il fondo e serve in area Forgione, blocca Biasella. Alla mezz’ora ancora padroni di casa all’assalto. Angolo di Pintori, Aquino anticipa tutti, pallone che fa la barba alla traversa. Nel finale di tempo doppio squillo dell’Agnonese prima con Petrone al 40′ che conclude a lato, poi al 45′ ripartenza di Ricamato, ma il suo diagonale termina ampiamente alla destra di Silvestri. Ripresa che si apre con gli ospiti, dopo pochi secondi Pettrone dalla lunga distanza calcia alto.

La curva rossoblu in festa per la vittoria sull'Agnonese

La curva rossoblu in festa per la vittoria sull’Agnonese

Al 3′ cambia però il canovaccio della gara. Rimessa laterale di Ferrini che trova Amodeo in area, la punta rossoblu calcia malamente è la sfera diventa un’assist per Pintori che trafigge Biasella. Civitanovese – Agnonese uno a zero. Padroni di casa che da qui in poi gestiscono il vantaggio. Unico pericolo al 36′ con gli ospiti che sfiorano il gol della domenica con Ricamato, ma Silvestri compie un vero e proprio miracolo. Ultima emozione della gara la conclusione di Degano, che Biasella devia in corner.

il tabellino:

Civitanovese: Silvestri 6.5, Ficola 6, Mioni 6.5, Bensaja 6.5, Aquino 6,Cossu 6, Forgione 6.5, Ferrini 6.5 (22′ St Massaccesi 6),Amodeo 6.5, Degano 7 (Biagini S.V), Pintori 7.5. All: Mecomonaco.

Agnonese: Biasella 6.5, Rolli 6, Litterio 6, Di Lullo 6.5, Natalini 5.5, Maresca 6, Pagliuca 5.5 (22’St Carpentino 6),Ricamato 6, Saltarin 5.5 (32’St Perrotta S.V), Pettrone 7, Gala 5.5 (4St Faggiano 6). All: Donatelli.

Rete: Pintori 3’ST (C).
Ammoniti Silvestri (C), Bensaja (C), Di Lullo (A), Natalini (A), Pettrone (A).
Corner: 10-2.
Spettatori: 500 Circa.

Arbitro: Meocci Davide di Siena.

Gol civitanovese

Civitanovese-Agnonese (4)

Civitanovese-Agnonese (3)

Civitanovese-Agnonese (2)

Civitanovese-Agnonese

Aquino (2)

Civitanovese-Agnonese (9)

Civitanovese-Agnonese (8)

Civitanovese-Agnonese (7) Civitanovese-Agnonese (6)

Civitanovese-Agnonese (5)

Tifosi Civitanovese (3)

Tifosi Civitanovese (2)

Tifosi Civitanovese

Civitanovese-Agnonese (11)

Civitanovese-Agnonese (10)

Tifosi Civitanovese (7)

Tifosi Civitanovese (5)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 1
Elezioni =