E’ precipitato da un’impalcatura
Grave un operaio di 44 anni

MONTECOSARO - L'uomo è stato elitrasportato all'ospedale regionale di Torrette
- caricamento letture
Il cantiere a Montecosaro teatro dell'incidente

Il cantiere a Montecosaro teatro dell’incidente

di Laura Boccanera

Infortunio sul lavoro a Montecosaro Alto. E’ gravissimo, ricoverato all’ospedale Torrette di Ancona L.L.P., 44 anni, operaio per una ditta edile. L’uomo, di origine rumena ma residente a Montecosaro è precipitato da una impalcatura in via Fontanella, 4 alle 9,30 di questa mattina. Si trovava al lavoro in un cantiere di un privato che sta realizzando una struttura prefabbricata in legno quando è caduto battendo la testa sul pavimento dal primo piano. Il cantiere è aperto da circa un anno e in questo periodo la ditta, di proprietà di un connazionale e con sede a Martinsicuro, stava montando i pannelli in legno al primo piano. Questa mattina il 44enne  avevano appena iniziato il lavoro quando all’improvviso è caduto dalla tromba delle scale nel piano sottostante. Un volo di circa 3 metri, ma violentissimo. Il rumeno è caduto col viso in terra, lesionandosi gravemente bocca e mandibola e ha riportato un trauma cranico. Le sue condizioni sono apparse subito gravissime ai sanitari intervenuti e in pochi minuti è arrivata anche l’eliambulanza che è atterrata sul campo che si trova al lato dell’abitazione. Sul posto anche i carabinieri della Compagnia di Civitanova che hanno posto sotto sequestro il cantiere e il servizio di prevenzione sicurezza dell’Asur. La tromba delle scale era senza la transenna di sicurezza.

(Ultimo aggiornamento ore 15,30)

montecosaro incidente sul lavoro (3)

montecosaro incidente sul lavoro (2)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X