E’ morto Cenzino Morresi

CIVITANOVA - Il celebre titolare del negozio Disco Story aveva 77 anni. I funerali si terranno domani venerdi 10 ottobre alle 15 nella chiesa Cristo Re
- caricamento letture
Cenzino Morresi

Cenzino Morresi

 

di Laura Boccanera

E’ morto nella tarda serata di ieri, all’interno della clinica Villa dei Pini Cenzino Morresi, volto, anima e gambe del celebre negozio di dischi Disco Story. Morresi, 77 anni, era malato da un pò.  Commerciante, presidente della Confcommercio e della Coturfidi di cui era stato cofondatore, ma anche consigliere comunale per la Dc. Ma per tutti era il papà di Disco Story, aperto nel 1977, quando ancora si trovava in via Sabotino in un piccolo negozietto, prima del trasferimento nel 1980 su corso Umberto, allora via della moda e dello shopping civitanovese. Molto più di un negozio Disco Story e di un commerciante Cenzino: ha fatto conoscere Civitanova in Italia e non solo, da lì sono passati tutti i locali, le radio e molti personaggi famosi, che non perdevano occasione per una visita. Sempre in prima fila per i commercianti, schietto e sincero, atteggiamento tenuto anche in politica dove il suo modo di fare risultava spesso scomodo.  Fu lui nel 1988 il primo a proporre la chiusura al traffico del Corso, e trasformalo in un centro commerciale naturale, il primo nella lotta all’abusivismo commerciale”. Cenzino viene ricordato però anche per la sua solidarietà: ha organizzato i 5 incontri del Cuore allo stadio tra il 1997 e il 2002, dando in beneficenza 90 milioni di vecchie lire. “Era un uomo tutto di un pezzo – lo ricorda Licio Cesetti – sempre pronto ad un sorriso, ad aiutare gli altri, e io che gli sono stato vicino per 30 anni, lo so meglio di tutti, la vita e’ strana, prima il male del secolo per la musica, il download illegale gli ha portato via Disco Story, adesso, una malattia ha spento per sempre la sua vitalità. Credo che sia stato, e sarà un pezzo di storia per Civitanova”. I funerali si terranno domani venerdi 10 ottobre alle 15 nella chiesa Cristo Re.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X