Giulia Perugini inossidabile,
bronzo ai Campionati Europei over 75

L'atleta della Sef Macerata raccoglie un risultato di prestigio in Turchia
- caricamento letture
Giulia Perugini

Giulia Perugini

Un’altra trasferta di successo per gli atleti delle Marche ai Campionati Europei master che quest’anno si sono svolti a Smirne (Turchia), con due medaglie d’oro, una d’argento e una di bronzo. Nella diciannovesima edizione della rassegna continentale “over 35”, riesce nell’impresa di salire due volte sul podio Giuliano Costantini (Gs Atl. Effebi Fossombrone), vincitore del triplo M65 atterrando a 11.12 (-0.1) e argento nel lungo con un salto di 5.00 (+0.5). E’ il primo titolo europeo in carriera dell’inossidabile marchigiano, pluricampione italiano in entrambe le specialità. Vittoria anche di Luigi Del Buono (Sef Stamura Ancona), che va a segno al suo debutto internazionale fra i master sui 3000 siepi M35 in 9’52”58 per coronare un stagione in cui ha già conquistato due maglie tricolori, sia nella stessa gara all’aperto che sui 3000 piani indoor. Ennesima medaglia invece per Giulia Perugini (Sef Macerata): stavolta la “signora dell’alto” è terza con 0.99 nella categoria W75.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X