Giovane trovato morto nella pista ciclabile
E’ stato stroncato da un’overdose

CIVITANOVA - All'arrivo dei sanitari l'uomo era ormai senza vita in un canneto. A dare l'allarme una donna conosciuta poco prima
- caricamento letture
morto_civitanova_14_agosto_2-450x337

I carabinieri e un’ambulanza sul luogo della tragedia

di Laura Boccanera

Un uomo è stato trovato morto a Civitanova in un canneto lungo la  pista ciclabile, nella zona del Chienti. Il giovane, di cui al momento non si conoscono le generalità perchè non aveva con sé i documenti,  sarebbe stato stroncato da un’overdose di eroina.

Erano circa le 19 di questa sera quando una donna ha chiamato il 118 per avvertire di un uomo colto da malore lungo la pista ciclabile. I sanitari, immediatamente intervenuti sul posto, però, non hanno potuto far nulla e, al loro arrivo hanno trovato l’uomo già morto. Sul posto anche i carabinieri che stanno cercando di ricostruire la vicenda. A dare l’allarme è stata una donna che aveva conosciuto il ragazzo poco prima e che era con lui nel momento in cui si è sentito male. Questa avrebbe avvisato un’amica la quale, a sua volta, ha contattato il numero dell’emergenza.

***

 

AGGIORNAMENTO – E’ stato identificato l’uomo trovato morto ieri sera, a Civitanova, lungo la pista ciclabile nella zona del Chienti . Si tratta di Massimiliano Damen, 39 anni di Monte San Giusto. In passato aveva avuto problemi di droga. Confermata la causa del decesso: overdose di eroina.

morto_civitanova_14_agosto-450x337

L’uomo era nel canneto

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X