Abbandono di ombrelloni e sdraio,
la Guardia Costiera fa piazza pulita

PORTO RECANATI - Continuano le operazioni di "Mare Sicuro 2014". Sequestrati la scorsa notte 30 ombrelloni e 20 sdraio e lettini
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Guardia costieraContinuano battenti i controlli della Guardia Costiera (Delegazione di Spiaggia) al fine di verificare l’eventuale presenza di ombrelloni, lettini e sdraio lasciati incustoditi nei tratti di spiaggia libera dopo il tramonto.Dopo l’operazione dei giorni scorsi sul litorale di Civitanova (leggi l’articolo), l’ultimo blitz, quello della scorsa notte, ha portato al sequestro di 30 ombrelloni, 20 tra lettini e sdraio e 3 tavolini lasciati sulla spiaggia di Porto Recanati. Tutto il materiale è attualmente custodito per il successivo iter amministrativo nei locali della Guardia Costiera di Porto Recanati. Un comportamento, quello dell’abbandono di materiale in spiaggia, in contrasto con l’attuale normativa del Comune di Porto Recanati sull’utilizzo del litorale marittimo. L’ attività di monitoraggio e sequestro rientra nell’ambito della più ampia operazione “Mare Sicuro 2014”. La Guardia Costiera di Porto Recanati continuerà anche nei prossimi giorni ad effettuare un’attenta vigilanza   nell’ambito del demanio marittimo, al fine di prevenire e sanzionare i comportamenti illeciti garantendo la sicurezza della balneazione e della navigazione e facendo sì che gli utenti del mare, i bagnanti e diportisti, possano godere con serenità delle proprie vacanze.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X