Giochi nuovi e sicuri nelle aree verdi della città

MACERATA - Quasi ultimato il piano degli interventi da tempo avviato per rimuovere le pericolosità e rivedere il numero delle aree gioco con eliminazione di quelle sottoutilizzate o non utilizzate
- caricamento letture
I giochi dei Giardini Diaz

I giochi dei Giardini Diaz

 

Nota del Comune di Macerata:

Bella stagione in arrivo e giochi all’aria aperta per bambini negli spazi pubblici, completamente rinnovati e messi in sicurezza dal comune. Pressoché ultimato, infatti, il piano degli interventi da tempo avviato nelle aree verdi comunali per rimuovere i giochi pericolosi e rivedere il numero delle aree gioco con eliminazione di quelle sottoutilizzate o non utilizzate. “Aver messo giochi nuovi e sicuri nelle aree verdi della città” afferma l’assessore all’Ambiente Enzo Valentini “facilita e incentiva l’utilizzo degli spazi gioco e contribuisce ad accrescere quell’importante funzione sociale, di incontro e di contatto con la natura, propria dei giardini pubblici di quartiere”

L’intervento ha riguardato il campo dei Pini e di via Weiden, rimesse a nuovo con il posizionamento di nuovi giochi e relative pavimentazioni di sicurezza importo lavori 56.450 euro. Più precisamente nell’area del Campo dei Pini sono stati messi in opera giochi in legno con pavimentazioni di sicurezza in gomma con sottostante massetto in calcestruzzo al fine di salvaguardare gli apparati radicali dei pini presenti, mentre per l’area di via Weiden sono stati messi in opera dei giochi con struttura in alluminio e relativa pavimentazione di sicurezza costituita in questo caso da uno spessore di 40 cm. di ghiaino. Nell’area di via Weiden sono stati eseguiti inoltre altre sistemazioni che hanno riguardato la chiusura del laghetto, inutilizzato da diversi anni, il rifacimento della staccionata perimetrale, per le parti danneggiate e la sistemazione delle sedute esistenti per adeguarle alla nuova sistemazione dei giochi.
Nell’area di via Tano a Sforzacosta è stato posizionato una nuova composizione gioco ed un’altalena, mentre una nuove composizione è stata installata nel cortile della scuola elementare di Sforzacosta. L’importo delle opere (8.500 euro) è stato finanziato con l’ecoindennizzo che il Comune riceve dal Cosmari.
In questi giorni sono state ultimate le installazioni di giochi nuovi nelle aree di Collevario (via Verga) e di Villa Potenza, in cui sono stati montati giochi identici a quelli di via Weiden.
Il programma sarà ultimato nei prossimi giorni con la realizzazione dell’area della Pace. L’importo di queste opere ammonta a 90.000 euro
Si informa inoltre che ai Giardini Diaz sono stati ultimati i lavori per la sostituzione del tavolato e la sistemazione delle panchine nello spazio circostante il laghetto ed è stata sistemata la composizione con la relativa pavimentazione antitrauma (leggi l’articolo).
Prossimamente verrà sistemata anche l’area di via Due Fonti con la posa in opera di due giochi nuovi.
Oggi pertanto queste aree hanno attrezzature nuove, ma soprattutto sicure per i bambini che le frequentano ed inoltre la ditta aggiudicataria dell’intervento avrà l’onere di effettuare la manutenzione programmata dalle norme UNI-EN per un periodo di tre anni dalla posa in opera.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X