“Odissea” e “Flauto Magico”, doppio successo per i giovani allievi di Dialettiamoci

CALDAROLA - La rassegna di teatro dialettale più famosa della provincia entra nelle scuole con laboratori integrati nel corso di studi. Alla guida del lavoro il regista e attore Francesco Facciolli
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Lo spettacolo "Odissea" a cura dei ragazzi delle scuole medie di Belforte e Caldarola

Lo spettacolo “Odissea” al teatro di Caldarola

 

Doppio appuntamento nei giorni scorsi al teatro di Caldarola, con i due spettacoli “Odissea” e “Il Flauto Magico”, che hanno coinvolto gli alunni delle classi prime delle scuole medie di Belforte e Caldarola. I ragazzi hanno  seguito un vero e proprio corso di teatro di due ore alla settimana, integrato nel piano di studi, per l’intero anno scolastico, curando  scenografie, locandine,coreografie e musiche. Un’esperienza formativa, che si inserisce nel progetto triennale “Dialettiamoci Primavera”, parte della rassegna teatrale “Dialettiamoci”a cura della compagnia Fabiano Valenti di Treia, che  ha coinvolto complessivamente i ragazzi di Caldarola, Belforte, Camporotondo, Cessapalombo e Serrapetrona. Alla guida del lavoro, con insegnanti e studenti, un professionista d’eccezione, Francesco Facciolli, attore, regista, autore ed esperto di Commedia dell’Arte di fama internazionale, ma anche convinto sostenitore del teatro come spazio educativo. Il progetto, sostenuto dalla “Libreria Del Monte” di Macerata ha riscosso anche il patrocinio delle ammministrazioni dei cinque comuni convolti, della provincia e della regione Marche.

 

Lo spettacolo "Il Flauto Magico" al Teatro di Caldarola

Lo spettacolo “Il Flauto Magico” al Teatro di Caldarola



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X