Piacenza-Perugia, la gara da dentro o fuori
Quale sarà l’avversario della Lube?

VOLLEY A1 - Emiliani e umbri in campo nel giorno di Pasquetta per decretare la sfidante dei biancorossi nella finale Scudetto. Giovedì alle 20.30 a Osimo la prima partita della serie
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Kurek contro Simon: si riproporrà il duello in finale?

Kurek contro Simon: si riproporrà il duello in finale?

di Andrea Busiello

E’ la classica gara da dentro o fuori. Piacenza-Perugia sono costrette a giocare la “bella” per strappare il pass valevole per la finale Scudetto. La serie di semifinale è infatti 2-2 e al Pala Banca domani (lunedì) alle 17.30 ci si attende una gran bella partita. La Lube è alla finestra, i biancorossi giovedì alle 20.30 a Osimo giocheranno in casa la prima gara della semifinale contro la vincente della partita che si giocherà in Emilia. Difficile stabilire quale possa essere l’avversario migliore da affrontare perchè si tratta di due squadre completamente diverse, soprattutto in una serie da giocare sulle cinque partite. Piacenza è senza dubbio più forte della formazione umbra ma ha in rosa alcuni giocatori avanti con l’età (Zlatanov e Papi) che farebbero fatica a sopportare una finale da giocare ogni tre giorni. Dall’altro, giocare contro campioni del calibro di De Cecco e Simon sarebbe meglio evitarlo. Perugia è invece una squadra più debole sulla carta ma ha chiuso la stagione in crescendo trovando un gioco molto buono e un allenatore, Boban Kovac, capace di amalgamare nel migliore dei modi il gruppo. Il fenomeno della formazione umbra si chiama Alexander Atanasjevic (giocatore che fa gola alla Lube per la prossima stagione, data la partenza praticamente certa di Zaytsev), opposto serbo che sta veramente entusiasmando. In caso di approdo in finale, Petric e compagni non avrebbero alcuna pressione e questo potrebbe giocare a proprio favore. Poche ore ancora e sapremo quale sarà l’avversario della Lube nella corsa al tricolore.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X