Beppe Grillo ad Ancona: “Boicottaggio con manifesti falsi”

Il tour "Te la do io l'Europa" fa tappa nelle Marche domani (sabato) 5 aprile al Palarossini. Coperte con la scritta "annullato" le locandine dello spettacolo
- caricamento letture

Beppe_Grillo_tour_2014Arriva il tour di Beppe Grillo ad Ancona. L’appuntamento è domani (sabato) 5 aprile al Palarossini. Beppe Grillo torna con uno dei suoi one-man-show nei palasport italiani. Lo spettacolo, che ha debuttato il primo aprile a Catania si intitola “Te la do io l’Europa” e toccherà importanti città della penisola fino a metà aprile, nel periodo in cui sarà di fatto entrata nel vivo la campagna elettorale per le elezioni europee.  Dalla sinossi dello show risulta evidente che l’attualità politica sarà al centro della scena. “Un mostro – si legge nella presentazione dello spettacolo – si aggira per l’Europa. Si chiama euro. Chi lo ha frequentato è finito spesso in miseria. Interi Stati sono diventati debitori di una banca, la BCE. Se non paghi, al posto del mafioso, arriva la Troika, che è molto peggio. L’Europa politica si è trasformata in un incubo finanziario. Le nostre vite, dal mutuo della casa, alla caccia al cormorano, sono decise altrove da funzionari sconosciuti. Un’Europa surreale, comica, insostenibile che nessuno ha mai raccontato”.

beppeanntreSul suo Blog Grillo denuncia un tentativo di boicottaggio dello spettacolo di Ancona: “A Grottammare, San Benedetto del Tronto, Martiniscuro, Alba Adriatica, Tortoreto, Giulianova e altre località del centro Italia hanno appiccicato un adesivo falso sopra i manifesti del tour di Beppe Grillo “Te la do io l’Europa” in cui si dichiara che la data ad Ancona il 5 aprile è stata annullata in sostegno di una fantomatica “mobilitazione anticarceraria”. In altre cittadine hanno direttamente strappato i manifesti. Nonostante i tentativi di sabotaggio lo spettacolo del 5 aprile ad Ancona al Pala Rossini si farà. Vi aspetto”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X