Arturo Fabris


Utente dal
1/9/2013


Totale commenti
5

  • Lube, rimonta vincente
    Verona ko al Fontescodella

    1 - Ott 20, 2014 - 22:33 Vai al commento »
    non capisco perchè la società lube a quel punto non si è trasferita in ancona dove c'è un palazzetto inutilizzato, dove i colori sociali sono uguali e dove non c'è diciamo l'attrito conclamato tra le varie tifoserie. Probabilmente i tifosi maceratesi avrebbero chiuso un occhio su questa decisione e la lube avrebbe di sicuro guadagnato appassionati anconetani
    2 - Ott 18, 2014 - 23:12 Vai al commento »
    c'erano 1730 spettatori a fronte di 1000 abbonati secondo colui che era impegnato nella telecronaca su rai sport1. Si effettivamente vedendola in tv la curva non era pienissima. grande confusione tra lube treia e lube macerata. Piano piano i telecronisti non sbaglieranno più
  • Beppe Grillo ad Ancona: “Boicottaggio con manifesti falsi”

    3 - Apr 6, 2014 - 0:32 Vai al commento »
    Gengis e pigi continuate a votare per chi vi ha rappresentato fino ad ora non meritate di meglio e soprattutto tu gengis impara l'italiano, un altro si scrive senza apostrofo
  • La Lube: “Noi abbiamo tradito Macerata?
    No, siamo stati presi in giro per 20 anni”

    4 - Set 2, 2013 - 19:47 Vai al commento »
    con la crisi economica, che a questo punto diventa la scusa più gettonata per non fare nulla, se il palazzetto non è stato fatto a suo tempo quando c'erano finanziatori pronti a realizzarlo a villa potenza senza che il comune spendesse un euro, figurati se con la lentezza e gli interessi che hanno le amministrazioni pubbliche adesso tirano fuori i soldi per fare l'ampliamento del palazzetto già esistente e già di suo obsoleto anche se ristrutturato. Per quando si deciderà ci sarà un'altra amministrazione a governare la città. Ve l'ho detto a civitanova non si fa nulla e la lube va in ancona, stessi colori non c'è bisogno di cambiare neanche le maglie.
    5 - Set 1, 2013 - 18:07 Vai al commento »
    Trovo più giusto da parte della lube proseguire eventualmente il suo cammino ad esempio nel palazzetto di Ancona scarsamente utilizzato, si aggiungerebbe un bacino di appassionati ampio oltre a quello storico maceratese che continuerebbe sicuramente a seguire la Lube senza troppe problematiche legate al campanilismo. E farei risparmiare all'ambiente un'altra colata di cemento e asfalto di cui possiamo fare a meno. 
Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy