Dalla Regione 450mila euro per la montagna

SARNANO - Il sindaco Franco Ceregioli: "Il completamento dell'area sciistica di Sassotetto con la realizzazione di un nuovo e moderno campo scuola per bambini e sciatori principianti era un obiettivo che l'amministrazione comunale si era prefissata"
- caricamento letture
kassbohrer pisten bully 400

Il nuovo mezzo battipista Kassbohrer Pisten Bully 400

 

Nota del Comune di Sarnano:

Sempre molto alta l’attenzione dell’amministrazione comunale alla montagna. Infatti, dopo il recente acquisto di un nuovo mezzo battipista Kassbohrer Pisten Bully 400, il cui prezzo di acquisto è stato pari a 289.147,32 euro interamente finanziati con un contributo della Regione Marche, il Comune di Sarnano ha ottenuto ulteriori contributi dalla Regione Marche per complessivi 164.700 euro per la stazione sciistica di Sassotetto.
Nello specifico si tratta di 120 mila euro per l’installazione di un nastro trasportatore presso il campo scuola di Sassotetto, 23.700 euro per materiali di protezione e sicurezza sulle piste e 21 mila euro per la manutenzione straordinaria di sostituzione della fune portante/traente della sciovia Sassotetto 1.
Ovviamente molto soddisfatto il sindaco Franco Ceregioli secondo il quale “Il completamento dell’area sciistica di Sassotetto con la realizzazione di un nuovo e moderno campo scuola per bambini e sciatori principianti era un obiettivo che l’amministrazione comunale si era prefissato e che oggi, grazie al finanziamento concessoci dalla Regione Marche, possiamo ritenere raggiunto. Anche a Sassotetto verrà infatti installato un nuovo tapis roulant dove gli sciatori alle prime armi potranno avvicinarsi alla pratica dello sci con la massima sicurezza e praticità, agevolando il fondamentale lavoro svolto dai maestri di sci del comprensorio. Dopo il recentissimo acquisto di un nuovo mezzo battipista, con il nastro trasportatore per il campo scuola andremo a dare un ulteriore e nuovo impulso alla nostra stazione sciistica ed in particolare all’area di Sassotetto, sperando ovviamente che la prossima stagione invernale non sia avara di neve”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X