“Dal Bel Mare al Bel Monte”, domenica il 3° memorial Giammarini

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

MarzialiLa location è la stessa, lo spettacolare kartodromo Dino Ferrari di Fermo. La manifestazione, domenica 6 aprile, ormai un classico della primavera del Caem, il Circolo automotoveicoli d’epoca marchigiano, vale a dire “Dal Bel Mare al Bel Monte”, giunta alla 17^ edizione, con il sottoclou del 3° Memorial Arnaldo Giammarini. Potranno prendere parte all’ evento al massimo 60 esemplari di intriganti “vecchiette” ripartite in tre categorie: le auto immatricolate fino al 31 dicembre 1959; quelle immatricolate dal primo gennaio 1960 al 31 dicembre 1969 e le più recenti, dopo il primo gennaio 1970 fino al 31 dicembre 1975, con auto sportive o di particolare interesse ammesse a giudizio insindacabile dell’organizzazione. Dalle 8 alle 9.30 le operazioni preliminari al Dino Ferrari. Alle 10 partenza del giro turistico alla volta del piccolo Comune fermano di Torre di Palme con colazione e visita alla chiesa di Sant’Agostino dove sono conservati un polittico del pittore rinascimentale Vittore Crivelli ed una tavola di Vincenzo Pagani. Dopodiché il ritorno al kartodromo per le prove cronometrate e successiva conclusione della kermesse al ristorante Il Gambero di Porto Sant’Elpidio, con ricco menu di pesce, per le premiazioni ed il commiato a cura del riconfermato numero uno del Caem Pietro Caglini. Info ed iscrizioni: Enrico Cisbani 338/8304032; Giovannino Ghizzone 340/2955840.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X