Amatori Macerata senza rivali
Camerino ko, consolidata la vetta

RUGBY - Quattro i punti di vantaggio su Falconara, seconda della classe
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

AMRLa Banca della Provincia di Macerata Rugby batte Camerino 26 a 8 e consolida il suo primato in classifica; dopo un primo tempo in cui i padroni di casa faticano a trovare le giuste misure e subiscono una meta, i maceratesi tornano in campo nel secondo parziale con una grinta micidiale. In quindici minuti prendono il controllo assoluto della situazione e a suon di martellate varcano la meta ben quattro volte. Pregevole il lavoro della trequarti, in meta con Bottegoni e Fagiani protagonisti di un gioco allargato molto virtuoso. La mischia ritrova Panunti in terza linea, tornato dopo lungo infortunio e si consolida come uno dei pacchetti più ruvidi in campionato. Dunque primi a 4 punti di vantaggio su Falconara, sconfitta da Ancona. Il minirugby del Macerata ha giocato una partita contro il Camerino in vista del concentramento previsto a Jesi; settore in crescita, vanta ben venti giocatori tra ragazzi e ragazze. L’Under 14 perde contro la fortissima Jesi ma con un parziale notevolmente ridotto rispetto al primo scontro. L’Under 16 e la 18 si sono recate a Fano; la prima è stata sconfitta per soli due punti, in un confronto equilibratissimo mentre la seconda si è imposta 3 a 57. Domenica prossima la Under 16 e la 18 ospiteranno Jesi mentre la Senior andrà in casa del Falconara, match decisivo per la fine del campionato.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X