Rissa sul bus per Civitanova:
due arresti

Protagonisti un uomo e una donna in preda all'alcol. Coinvolti altri passeggeri, ferito un carabiniere, costretto a far ricorso alle cure dei sanitari del pronto soccorso di San Benedetto
- caricamento letture

start3Non è un bel periodo per i pullman del trasporto regionale e provinciale: dopo la disavventura capitata giovedì ad un autista della Contram, malmenato da un 20enne ubriaco e finito all’ospedale (leggi l’articolo), ancora una lite a bordo dell’autobus. Il fatto è successo a San Benedetto sulla linea Roma-Civitanova Marche. Erano circa le 4 di questa mattina quando i carabinieri della Compagnia di San Benedetto del Tronto sono intervenuti in via Pasubio. A bordo del pullman infatti era nato un acceso diverbio, anche se pare per futili motivi, fra T.A.S. di 48 anni e G.E. di 47 anni, entrambi in preda ai fumi dell’alcool. La lite, piuttosto violenta, stava coinvolgendo anche altri passeggeri dell’automezzo, tra cui alcuni civitanovesi. All’arrivo dei carabinieri, i due hanno tentato la fuga e opposto resistenza ai militari facendo finire all’ospedale un carabiniere costretto a far ricorso alle cure dei sanitari del pronto soccorso dell’Ospedale Civile di San Benedetto del Tronto. Il militare ha riportato contusioni giudicate guaribili in dieci giorni. La pattuglia ha poi perquisito la donna della coppia, T.A.S., ed è saltato fuori un piccolo quantitativo di eroina. Per entrambi sono scattate le manette per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, per lei anche la segnalazione alla Prefettura di Ascoli come assuntrice. Il Pm ha disposto la detenzione presso il carcere di Marino del Tronto e di Castrogno in provincia di Teramo. Gli altri passeggeri del pullman e l’autista stanno bene.

(l.b.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X