Matelica a Termoli con due big in più
A disposizione Moretti e Cognigni

SERIE D - Mister Carucci ritrova il centrocampista e l'attaccante, entrambi fuori per infortunio da un mese. In ballo il secondo posto in classifica
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Nicola Moretti, centrocampista del Matelica

Nicola Moretti, centrocampista del Matelica

di Sara Santacchi

I cento tifosi del Matelica (tanti sono stati i biglietti messi a disposizione dalla società molisana ai tifosi ospiti) che arriveranno allo stadio Cannarsa di Termoli potranno finalmente tornare a vedere in campo il centrocampista Moretti e l’attaccante Cognigni, entrambi out nelle ultime quattro settimane. Mister Carucci potrà contare anche su di loro per la delicata sfida in programma domani (domenica) che metterà di fronte le due squadre per l’obiettivo secondo posto. Uno scontro diretto, dunque, nel quale non mancano le motivazioni. “Siamo decisi a riprenderci il secondo posto” sembra essere l’imperativo dei biancorossi che con la formazione al completo tornare a respirare un po’ d’ossigeno, dopo le ultime settimane che avevano fatto registrare un leggero calo spicofisico. Una giornata che offre un ricco menù e nella quale potrebbero quasi definitivamente decidersi le sorti del campionato, nelle zone alte della classifica. Quella che non è mai mancata è la voglia di far sentire che anche il Matelica c’è, che può ancora dare tanto e potrà stupire ancora soprattutto chi negli ultimi tempi l’ha messa un po’ in dubbio – commenta l’allenatore Fabio Carucci – Il Termoli è una grande squadra, ma non lo scopriamo di certo noi. Si sentono favoriti e guardando ai numeri potrebbero esserlo. Vedremo il campo però cosa dirà alla fine dei 90 minuti”. Un campo, quello di Termoli, ancora imbattuto “chissà che non saremo proprio noi a sfatare questo tabù” replica il tecnico matelicese. Non sarà a disposizione solo il centrocampista Scartozzi, ancora fermo dopo l’incidente di domenica. Dal primo minuto in campo, invece, il tecnico non è ancora deciso tra Jachetta e Mangiola a fare da esterni, dietro a Cacciatore, anche se l’ago della bilancia sembra pendere maggiormente verso il secondo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X