Quarta vittoria consecutiva per il Serralta
Sarnano fermato dai pali con il Colbuccaro

IL PUNTO SULLA SECONDA CATEGORIA - Amatori Corridonia sempre più vicini alla Prima. San Ginesio e Urbisalviense si dividono la posta
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Il portiere del Serralta Alessio Messi

Il portiere del Serralta Alessio Messi

di Sara Santacchi

Per la festa della vittoria del campionato (matematica) è solo questione di ore nel campionato di Seconda categoria, dove gli Amatori Corridonia hanno vinto anche nell’ultima giornata, contro la Robur grazie alla rete di Carlini. 1-0, quanto basta per portare a casa altri tre punti e ribadire la totale supremazia di una stagione da record. La Sefrense riesce a strappare un punticino al Muccia, più utile ai primi piuttosto che ai secondi che vedono allontanarsi ulteriormente proprio la compagine di Corridonia e avvicinarsi il Francavilla. Quest’ultima passa in scioltezza contro lo Juventus Club con un netto 3-0 in una partita mai in discussione. A Lucarelli risponde Contigiani in San Ginesio- Urbisalviense e le due squadre si dividono la posta. Il Serralta porta a casa la quarta vittoria consecutiva che può farle finalmente festeggiare una salvezza ormai conquistata. I Giovani Tolentino, infatti, avanti con Maccari dopo appena tre minuti, si vedono superare dalla compagine di mister Bonifazi che mette la marcia giusta e ribalta il risultato pareggiando con Zagaglia e infilando il definitivo vantaggio allo scadere, grazie alla rete di Piermattei. Il Sarnano colpisce due pali ma non sfonda col Colbuccaro e finisce 0-0. Protagonisti indiscussi nel derby tra Fabiani ed Esanatoglia Magnatti e Mamudi che firmano due doppiette chiudendo il match sul 2-2. In virtù di questo pareggio può effettuare il sorpasso l’Elfa Tolentino che ha la meglio sul Rione Pace (2-1) risucchiato nelle zone basse della classifica, ma per il quale non dovrebbe essere in discussione la salvezza senza passare dai play out.

Il personaggio della settimana: Kleqka (Elfa Tolentino). Terza rete stagionale per lui. Va a segno contro il Rione Pace e grazie a questa vittoria la sua squadra si porta al quarto posto, a un passo dal podio, sempre più in zona play off.

La Top 11:

1 Mastrocola (Colbuccaro)

2 Truppo (Fabiani)

3 Rocco (Colbuccaro)

4 Eleonori (Esanatoglia)

5 Molinas (Sarnano)

6 Calvigioni (San Ginesio)

7 Kleqka (Elfa Tolentino)

8 Papasodaro (Francavilla)

9 Contigiani (Urbisalviense)

10 Piermattei (Serralta)

11 Carlini (Amatori Corridonia)

All. Giacovelli (Colbuccaro)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X