Hotsand Macerata scalda i motori in vista dell’inizio della stagione

Domani (sabato) amichevole contro l'Unione Picena. Domenica 23 marzo in campo ad Atri per la prima gara di Coppa Italia
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Tommaso D'Angelo

Tommaso D’Angelo

Primo test amichevole per la Hotsand Macerata Baseball che sabato 15 marzo ospiterà sul proprio diamante di gioco la formazione dell’Unione Picena Montegranaro dell’ex Temperini, militante nel campionato di serie C. Per il tecnico Sampaolo sarà l’occasione di verificare il grado di preparazione raggiunto dalla squadra, in vista dell’esordio in Coppa Italia previsto domenica 23 marzo sul campo di Atri, contro il Progetto Teramano. Al momento le preoccupazioni del manager maceratese riguardano il parco lanciatori, dove in questa stagione sono a disposizione i soli Giorgio Cingolani e Tommaso D’Angelo, con alle spalle la new entry Moreno Marzioli e più in generale l’assetto difensivo, alla luce della dolorosa partenza di Matteo Esposito, il quale ha lasciato la squadra per motivi di lavoro. Contro la formazione picena è probabile l’impiego di Federico Grifagno nel ruolo di interbase, con l’esordio di Riccardo Sampaolo in seconda: una coppia inedita, di buone prospettive, ma alla quale sicuramente fa difetto l’esperienza. Intanto la società è alla ricerca di qualche valido elemento per completare il roster, assottigliatosi considerevolmente rispetto al campionato scorso, cercando di sfruttare gli ultimi giorni a disposizione per perfezionare qualche operazione di prestito. Particolarmente importante sotto questo profilo sarebbe la positiva conclusione della trattativa con l’Ancona per la conferma di Massimiliano Parra,  giocatore utile sia sul monte che nel ruolo di interno. Si profila dunque una stagione di transizione, in attesa della maturazione di alcuni promettenti giocatori che compongono il vivaio. In campionato, battesimo di fuoco per i maceratesi sabato 5 aprile sul diamante di via Marsiglia a Pesaro, contro i locali provenienti dalla IBL2, mentre per l’esordio casalingo c’è da attendere il 13 aprile, quando Serrani e compagni riceveranno la neopromossa Unione Picena2 Porto Sant’Elpidio, degli ex Paolo Zampaloni e Mike Lo Pipero.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X