Al via la 40^ Stracivitanova
Attesi oltre 1500 partecipanti

Domenica 9 marzo dalle ore 9.30 il via alla manifestazione sportiva più longeva della città
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Da sinistra l'assessore allo sport Piergiorgio Balboni, Sonia Quercetti ed Emanuele Baldoni di Cluana Dog e l'organizzatore della Stracivitanova Sergio Bambozzi

Da sinistra l’assessore allo sport Piergiorgio Balboni, Sonia Quercetti ed Emanuele Baldoni di Cluana Dog e l’organizzatore della Stracivitanova Sergio Bambozzi

di Laura Boccanera

Scarpe da tennis e tanto fiato, torna la Stracivitanova. La manifestazione sportiva più longeva della città è pronta ad accogliere sportivi dell’ultim’ora, atleti e appassionati domenica 9 marzo dalle ore 9.30. La corsa per le vie di Civitanova giunge infatti alla 40esima edizione, un record di longevità per un appuntamento che ogni anno cresce nel numero di partecipanti e nelle iniziative proposte. Come sempre a coordinarla è l’instancabile Sergio Bambozzi: “speriamo di superare il numero di presenze dello scorso anno quando gareggiarono ben 1610 atleti”. Tra i marciatori anche l’assessore allo sport Piergiorgio Balboni: “non sono molto allenato, ma parteciperò anche io, lo sport, il benessere e l’attività fisica sono indispensabili e ci tengo a dare il buon esempio” ha detto. Ma quest’anno c’è anche una curiosa novità: sarà infatti possibile correre anche con i propri amici a quattro zampe: la Stracivitanova infatti, grazie alla collaborazione con Emanuele Baldoni e Sonia Quercetti dell’associazione Cluana Dog, si lega alla Stracanina nel percorso da 4 chilometri di passeggiata. Tutti i proprietari di cani potranno correre (guinzaglio obbligatorio) e concorrere alla premiazione 37° Stracivitanova Primo assolutoche selezionerà i tre miglior tempi. Ma premi anche per il cane di taglia più piccola, per quello di taglia più grande, per quello di provenienza più lontana e per il gruppo più numeroso. Per la Stracivitanova invece il percorso rimane quello degli anni precedenti con le tre opzioni a seconda della propria prestanza fisica con la 4 km non competitiva e la 10,5 km e 21,097 km. Il tracciato parte da Piazza XX settembre, vialetto sud, viale Matteotti, via Santorre di Santarosa, lungomare Piermanni, zona portuale, molo del Club Vela, via Leonardo da Vinci e per chi prosegue nei percorsi competitivi lungomare nord e ritorno su via Regina Margherita e via Regina Elena. Lo scorso anno ad aggiudicarsi la vittoria per la categoria maschile fu Dario Santoro, mentre la vincitrice per le donne Rosaria Console. “Quest’anno a causa della concomitanza con il campionato italiano a Vicenza non avremo nomi noti dell’atletica, ma una grande sportiva ci ha già confermato la sua presenza – continua Bambozzi – la cosa che però ci fa più piacere è la presenza massiccia di tanti civitanovesi, molte palestre si sono già organizzate, l’Exe ad esempio porterà ben 83 ragazzi”. C’è tempo fino a domani alle ore 16 per le iscrizioni alle gare competitive. Ci si può iscrivere invece anche la mattina stessa per la passeggiata.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X