Matelica-Recanatese, derby inedito
con assenze pesanti su entrambi i fronti

SERIE D - Locali privi di Cognigni, Mangiola, Moretti e Lazzoni. Negli ospiti out Curzi e Albanese. In palio punti importanti per la vetta e la coda della graduatoria
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Nicola Moretti, assente nella sfida contro la Recanatese

Nicola Moretti, assente nella sfida contro la Recanatese

di Sara Santacchi

La prima sconfitta del 2014, quella patita a Giulianova, non ha lasciato indifferenti i biancorossi, ma in casa Matelica non si è voluto drammatizzare più del dovuto per quello che è stato considerato un incidente di percorso arrivato, per giunta, a distanza di tre mesi. La squadra si è allenata in settimana come di consueto decisa a tornare in campo con più grinta di prima. Mister Carucci è stato il primo a voler guardare avanti con l’intento di “rialzarsi subito, a partire da domenica”. E ad arrivare al “Comunale” sarà una Recanatese in salute, rivitalizzata dai 3 punti conquistati con l’Agnonese, quindi intenzionata a portare via quanti più punti possibili per centrare al più presto la salvezza. Dal canto suo il tecnico Carucci dovrà fare a meno di Cognigni e Mangiola, nonché dell’ex di turno Moretti, fuori da qualche settimana e costretto, per la prima volta, a dover guardare dalla tribuna la sua ex squadra. Resterà a guardare anche il centrocampista Lazzoni, fermato dal giudice sportivo. Torna, invece, a disposizione il terzino Tonelli. Un quadro non del tutto roseo, ma come spiega l’allenatore “le alternative ci sono eccome e posso contare, fortunatamente, su tanti giocatori di livello. Dovremo vedercela con una squadra che non vuole più sbagliare e non farà sconti a nessuno, tanto meno a noi, ma anche da parte nostra c’è tutta l’intenzione di fare la nostra gara”.  Con tutta probabilità il centrocampista Gadda scenderà in campo fin dal primo minuto accanto al compagno di reparto Scartozzi. Guardando ai gialorossi mister Amaolo non potrà contare su Curzi e Albanese, lungodegenti, mentre Palmieri, che in settimana si é allenato a parte, non dovrebbe essere in dubbio.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X