La Scuderia Marche rinnova le cariche sociali

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Pino Nardi

Pino Nardi

Pino Nardi, presidente uscente della Scuderia Marche Club Motori Storici di Macerata, ha convocato per domenica 9 febbraio i soci per rinnovare il Consiglio direttivo che dovrà guidare l’associazione nel prossimo triennio. L’assemblea si terrà all’hotel Grassetti di Corridonia alle ore 16. Ad aprire i lavori sarà Pino Nardi, che per aver ricoperto la carica di presidente per due consecutivi mandati, non potrà essere rieletto. “La clausola che non ammette più di due mandati consecutivi l’ho voluta anche io in sede di stesura dello statuto”, ricorda l’attuale presidente. “Mi sembra logico che ci sia un certo ricambio – ammette Pino Nardi  – il fatto che debba essere sostituito io lo trovo naturale e non c’è alcun dramma da parte mia né da parte del consiglio, lo sapevamo e siamo felici di poterlo fare”. Pino Nardi, va ricordato, è un po’ la memoria storica del club.  Commissario Tecnico ASI Auto per eccellenza della nostra regione, dove ne è coordinatore, è stato l’unico marchigiano inviato alla Mille Miglia per verificare lo stato di autenticità delle auto ammesse a partecipare. Quale ex meccanico ha toccato apici impensabili, avendo seguito Lodovico Scarfiotti (l’ultimo italiano ad aggiudicarsi un Gran Premio d’Italia di F.1 – Monza 1966) fin dalle sue prime scorribande in auto. Insomma un personaggio che ha dedicato tutta la sua vita ai motori e che ha saputo trasmettere questa sua passione anche dal punto di vista dirigenziale visto che sotto la sua presidenza la Scuderia Marche è cresciuta notevolmente. Ora il testimone, per i prossimi tre anni, passa ad altri. Domenica pomeriggio, dopo l’ approvazione del bilancio consuntivo 2013 e di quello preventivo 2014, i soci (i tesserati sono ben 900), procederanno alle votazioni dalle quali scaturiranno i nomi degli undici eletti che andranno a comporre il consiglio direttivo del prossimo triennio. E saranno questi ultimi che nomineranno al loro interno il nuovo presidente, il vice ed il segretario. Agli otto restanti verrà conferito il ruolo di consigliere con varie deleghe. Il consiglio direttivo uscente è composto da: Pino Nardi – Presidente, Fausto Tronelli – Vice Presidente, Annalisa Hoffmann – Segretaria, Adalberto Beribè – Consigliere, Lucio Bugli – Consigliere, Nicola Fermani – Consigliere, Luigi Molini – Consigliere, Massimo Serra – Consigliere, Carlo Ferrari  – Consigliere, Narciso Berdini- Consigliere, Enrico Ruffini – Consigliere. Giuseppe Polenta -Revisore dei Conti, Commissari: Nicola Fermani – Tecnico auto, Lamberto Lausdei – Tecnico moto, Adalberto Beribè – Manifestazioni, Lucio Bugli – Portavoce e rapporti con la stampa.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X