Evita scooter contromano,
nonna si schianta contro i paletti

MACERATA - E' successo in via Marchetti, la donna era in auto con il nipotino, entrambi sono illesi. La rabbia dei residenti: "Le auto passano troppo veloci"
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Il luogo dell'incidente

Il luogo dell’incidente

Incidente via Marchetti2di Gianluca Ginella

Evita un motorino che viaggia contromano, e finisce sul marciapiede travolgendo i paletti metallici. Paura in via Marchetti, a Macerata, quando alle 19 di oggi una donna con il nipotino ha perso il controllo della sua Fiat Punto, poco dopo la curva che poi immette all’ultimo tratto della via. L’auto guidata dalla nonna, ha sbandato, a detta della conducente, per evitare un motorino che saliva contromano. Ed è così che la Fiat è finita sul marciapiede percorrendo una ventina di metri e travolgendo, sradicandoli, tre dei paletti metallici che sono sistemati a protezione dei pedoni. La donna con il nipotino se la sono cavata senza ferite. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Macerata. “In quella curva le auto passano sempre velocissime, mi è andata bene che mi ero fermata per fare una telefonata sennò mi sarei scontrata con l’altra auto” dice Iolanda Polidoro che stava percorrendo via Marchetti proprio seguendo la Punto. “Per fortuna in quel momento non passava nessuno, altrimenti ci sarebbe scappato il morto – lamenta Pia Cingoli, residente in via Marchetti –. Siamo molto preoccupati, perché su questa strada le auto passano a forte velocità. Avevamo anche fatto una petizione per chiedere che venissero messi dei dissuasori. Abbiamo anche parlato con il comandante della polizia municipale, ma ci ha detto che non vedono la necessità di mettere i dissuasori”. “In questa strada c’è il limite di 30 chilometri orari, ma nessuno rispetta questa prescrizione – aggiunge un altro residente, Salvatore Amadio –. Come padre sono spaventato, perché lungo quel marciapiede ci passo spesso insieme a mio figlio. E i paletti che dovrebbero dare sicurezza ai pedoni questa sera sono stati travolti come niente da una utilitaria. Quello che chiediamo è che mettano due dossi in modo da rallentare le auto che passano”.

(foto Cronache Maceratesi)

La Fiat Punto incidentata

La Fiat Punto incidentata

foto 1



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X