L’atletica Avis Macerata trionfa
nel 19° Cross Helvia Recina

La formazione biancorossa primeggia sull’Atletica Osimo e sulla SEF Stamura Ancona. Il 9 marzo a Nove (VI) i campionati italiani individuali
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

_Partenza CadetteE’ stata una bella domenica di sport, in un magnifico ambiente naturale, quella andata in onda sui prati di Rotacupa di Villa Potenza, nella zona di rispetto della centrale di sollevamento dell’acquedotto cittadino, dove hanno avuto luogo i campionati marchigiani giovanili individuali di corsa campestre e assoluti di staffetta. La manifestazione, patrocinata dal Comune di Macerata e della Provincia di Macerata, è stata un bel successo e l’Atletica AVIS Macerata, organizzatrice della manifestazione, si è aggiudicata anche il 19° Cross Helvia Recina a squadre con punti 398, sull’Atletica Osimo p. 363 e alla SEF Stamura Ancona p. 337. In una giornata fredda ma senza pioggia hanno sfilato molti giovani talenti che rivedremo il 9 marzo a Nove (VI) in occasione dei Campionati Italiani individuali. Queste le classifiche. Nella categoria cadetti (14-15 anni) sulla distanza dei km. 2.5, bel successo di Simone Barontini della Stamura, davanti ad un tenace Fabio Ciriaci dell’AVIS Macerata autori di una bella prova con Michel Capomagi dell’Atl. Iesi in 3^ posizione. 4° Federico Faloppa Amatori Osimo, 5° Paolo De Angelis ASA Ascoli e 6° Nicola Tobaldi AVIS Macerata. Nella classifica di categoria chiude in testa l’AVIS Macerata davanti alla SEF Stamura Ancona ed Asa Ascoli. Fra le cadette, km 2.0, gara di testa per un terzetto composto da Alice Principi, Maria Cavalieri entrambe dell’AVIS Macerata e Caterina Paccamiccio  della Amatori Osimo con la bella vittoria della Principi che chiude la prova con un deciso allungo finale davanti Cavalieri e Paccamiccio. E’ da sottolineare che la coppia avisina è al primo anno di categoria. Al 4° posto Micaela Melatini dell’AVIS Macerata, 5^ Alvarez Navarro Arianna della Stamura e 6^ Masini letizia ancora della Stamura. Nella classifica di categoria AVIS nettamente in testa davanti a Stamura Ancona e Amatori Osimo. Fra i ragazzi (12-13 anni), km. 1.5, prova autoritaria di Paolo Pennacchietti della Sangiorgese su Riccardo Saltutti dell’Atletica Iesi e Carlo Marinelli dell’AVIS Macerata. 4° posto per Andrea Palmieri, 5° Alberto Concetti entrambi della Sangiorgese e 6° Luca Luigi Colonnella dell’ASA Ascoli. Nella classifica di categoria emerge la Sangiorgese davanti all’AVIS Macerata e all’Atletica Vallesina. Nelle ragazze , sulla stessa distanza dei maschi ottima prestazione di Angelica Ghergo che vince davanti a Francesca Vallorani  dell’ASA Ascoli e Gaia Meschini dell’Amatori Osimo. 4^ Ludovica Ruzzetta sangiorgese, 5^ Chiara Sanseverinati dell’Amatori Osimo e 6^ Eleonora Cerquette dell’Atletica Civitanova. A squadre prevale l’Amatori Osimo davanti all’Atletica Civitanova e all’ASA Ascoli. La manifestazione ha visto poi sperimentata la nuova specialità 2014, la staffetta del cross con la presenza di un atleta allievo, uno junior, uno della cat. promesse ed un senior, prova che gli atleti ritroveranno anche ai Campionati Italiani. Vittoria della AVIS Macerata al femminile con Elisa Gentiletti sui 2 km., Eleonora Vandi, esordio stagionale per lei con una bella frazione sui 3 km, nelle promesse Ilaria Sabbatini, molto in forma in questo periodo, che ha corso la frazione di 4 km  con l’ultima frazionista l’esperta Alberta Zamboni anche lei sui 4 km. Nei maschi primo posto per la formazione della SEF Stamura Ancona con Emilio Lamura, Valerio Paesani, Edoardo Carnevali e Pietro Pelusi. Ha chiuso la manifestazione una bella gara della categoria esordienti, un battesimo di fuoco per 50 giovanissimi con le vittorie di Daniele Pennacchietti della Sangiorgese nei maschi e di Chiara Marangoni nelle femmine. Hanno presenziato alla cerimonia di premiazione la presidente dell’AVIS Comunale di Macerata Elisabetta Marcolini e l’Assessore allo Sport del Comune di Macerata Alferio Canesin.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X