Avvocato minaccia la compagna con una pistola

SANT'ELPIDIO A MARE - Il 46enne, ex giudice onorario, è conosciuto nel Maceratese
- caricamento letture

 

Auto carabinieri in notturna

 

Una lite accesa e lui, un avvocato di 46 anni, ex giudice onorario, impugna un revolver carico e minaccia la compagna cinquantenne chiudendola in una stanza. La donna riesce a liberarsi e a disarmarlo, scaricando il revolver nel camino: nel frattempo chiede aiuto ai carabinieri. E’ successo a Sant’Elpidio a Mare.

Nell’abitazione dell’uomo, conosciuto anche nel Maceratese, c’erano anche alcuni fucili e armi antiche: l’uomo è stato denunciato per violenza privata aggravata e detenzione illegale di armi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X