Mister Turchetti lascia il Camerino

PROMOZIONE - Novità in entrata per la società del presidente Quadraroli: dal Matelica arrivano gli under Vitali e Piciotti
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Mister Turchetti

Mister Turchetti

 

di Sara Santacchi

Aria di cambiamento nel Camerino. In seguito a una lunga riunione tenutasi nei giorni scorsi, l’allenatore Tiziano Turchetti ha, infatti, rassegnato le sue dimissioni lasciando dopo un anno e mezzo la panchina della compagine biancorossa. Alla base della sua decisione una spaccatura con parte dello spogliatoio e differenza di vedute con la società che avrebbero portato il tecnico a decidere, non a malincuore, di separare la sua strada da quella della neopromossa nel campionato di Promozione. Arrivato a Camerino nell’estate 2012, dopo aver trionfato lo scorso 12 maggio nella finale play off contro il Montottone ottenendo il salto di categoria, nel torneo di Promozione girone B stava conducendo un buon campionato finalizzato a centrare quanto prima l’obiettivo salvezza. Una decisione questa che arriva a sorpresa e che il presidente Domenico Quadraroli e tutta la società hanno accolto con dispiacere “ringraziando comunque il mister per quanto fatto finora”. Inizia, dunque, da oggi la ricerca di quello che sarà il nuovo tecnico del Camerino nel quale sono previste una serie di novità. In entrata è, infatti, ufficiale l’arrivo dei due centrocampisti under, ex Matelica, Alessio Vitali e Diego Piciotti (classe ’94). Insieme agli arrivi è prevista con tutta probabilità anche qualche partenza per sfoltire una rosa che al momento conta ventisei elementi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X