B-Chem superata in quattro set dal Vero Volley Monza

Moretti e compagni escono a testa alta contro la forte formazione lombarda
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Attacco di MorettiB-Chem Potenza Picena murata dal Vero Volley Monza. Il sestetto di coach Graziosi cede in quattro set contro la formazione lombarda, ma esce dal campo a testa alta dopo una gara combattuta a viso aperto, soprattutto nella fase centrale. Al PalaPrincipi gradito ritorno a sorpresa dopo tanti anni di assenza della mascotte Johnny Potentino, un enorme canguro intento a duettare con il pubblico per tutto il match catturando gli sguardi dei più piccoli. Euforia sugli spalti, tutt’altra musica in campo. Top scorer della serata l’opposto ospite Padura Diaz con 28 punti, anche se  Moretti si difende bene con i suoi 22 sigilli. A scavare il solco nelle fasi clou saranno i 14 muri lombardi. L’avvio arrembante degli uomini di Vacondio nel primo set stordisce i biancazzurri (16-25), a secco di partite ufficiali da due settimane e lontani dal miglior ritmo partita. Bella reazione d’orgoglio al rientro in campo di capitan Tobaldi e compagni (25-21). Più incisivi gli avversari negli ultimi due set terminati 19-25 e 21-25. Il sogno dell’accesso alla Coppa Italia si affievolisce per la B-Chem Potenza Picena, ma c’è ancora tempo per risalire la china.

il tabellino:

POTENZA PICENA: Romiti (L), De Leo 1, Caciorgna , Bolla 12, Moretti 22, Zampetti 1, Lipparini 3, Tobaldi 3, Zamagni 10, Berni ne, Pinelli 1, Miscio. All. Graziosi.

MONZA: Procopio (L) ne, Pieri (L), Bonetti 6, Padura Diaz 28, Olivati ne, Botto 10, Puliti 4, Elia 6, Preval 9, Vigil Gonzalez, Cozzi ne, Tiberti 5, Coscione ne, Calligaro. All. Vacondio.

Parziali: 16-25 (22’), 25-21 (28’), 19-25 (24’), 21-25 (27’).

Arbitri: Longo di Grosseto e Feriozzi di Ascoli Piceno.

Note: Spettatori 500 circa: Durata totale 1h 41’. Potenza Picena: battute sbagliate 11, ace 2, muri 8. Monza: battute sbagliate 15, ace 1, muri 14.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



Donazioni
Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X