Novità in casa Recanatese
In Sebastianelli, out Allegrini e Catinari

SERIE D - Il neo centrocampista leopardiano arriva dalla Jesina
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Sebastianelli

Il neo centrocampista della Recanatese Sebastianelli

Nuovo arrivo in casa Recanatese. La società giallorossa infatti si è assicurata le prestazioni dell’esperto centrocampista Stefano Sebastianelli (33 anni), proveniente dalla Jesina con la cui casacca ha disputato le ultime quattro stagioni, oltre al primo scorcio del torneo in corso collezionando 130 presenze. “Posso giocare sia come centrocampista centrale, ma ho ricoperto anche il ruolo di trequartista – dice il neo tesserato leopardiano – Recanati è una piazza della quale ho sempre sentito parlare bene e sinceramente mi ha fatto enormemente piacere essere stato cercato da una società come la Recanatese. Conosco mister Amaolo, so come lavora ed il tipo di gioco che applica ,quindi anche questo fattore ha pesato sulla mia scelta. Sono contento di mettermi a disposizione del mister”. Contestualmente la società informa che il portiere Andrea Allegrini (classe 1987) è stato svincolato ed il centrocampista Jacopo Catinari (classe 1995) è stato ceduto alla Fermana. Venendo al match di domenica contro il Sulmona, domani mattina, salvo sorprese, dovrebbe tenersi la conferenza stampa in cui Maurizio Scelli, presidente del club abruzzese, dovrebbe fare luce sul futuro dei biancorossi. Notizie non confermate ufficialmente parlano di una squadra in smobilitazione, diversi giocatori sarebbero già con le valige pronte, pertanto è compito arduo prevedere con quale squadra (Juniores?) il Sulmona sfiderà domenica la Recanatese. In questo contesto per i ragazzi di Amaolo sarà fondamentale mantenere alta la concentrazione ed affrontare l’impegno con la massima determinazione evitando pericolosi cali di tensione.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



Donazioni
Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X